Dossier 0012: Doppia Mary Sue con sorpresa!

Carissimi giacobini, pazienti della casa di cura, infermieri e funzionari, buonasera a voi.
Vi scrivo dalla mia nuovissima poltrona in pelle di Babb…babbuino nel mio studio della magione Zabini, che gentilmente Zabini Senior ci ha lasciato in eredità.
Se state per insinuare che io gli abbia fatto firmare le carte quando ormai era incapace di intendere e di volere state per ricevere un gufo dai miei legali: ho ben due testimoni che possono affermare il contrario. Come forse potete immaginare sono i miei adorabili nuovi assistenti, il cui nome ancora non ho deciso se rivelarvi o meno.
Orbene, nella magione Zabini abbiamo tutto lo spazio che desideriamo per ospitare i nostri gentilissimi pazienti nel migliore modo possibile, garantendo loro ogni genere di intrattenimento: chirurghi specializzati nel creare seni e colli perfetti , HairStylist che possono rendere la più innocente tassorosso una beniamina del pop e tatuatori che trasformano sagge corvonero in ribelli goticone (con una stellina sulla caviglia).
E ovviamente il nostro team di psichiatri specializzati in ogni genere di male che affligge la scuola di magia e stregoneria più tristemente nota: Howart, Howrsat, Hograst e qualsivoglia nome voi vogliate creare schiacciando le lettere G-W-R-T-S in maniera del tutto casuale e fantasiosa.
A digitazione avvenuta avrete anche voi la vostra personalissima copia di Hogwarts!
Ma di che mali stiamo parlando, voi vi chiederete: ebbene , sono molteplici.
Abbiamo schizofrenia, alterazione della realtà, persone convinte di dover salvare il mondo, ragazzine con stress-post-traumatico da shopping, adolescenti convinti di essere re delle serpi e tante altre tipologie che vi elencherei, ma poi dovrei rifarmi la manicure.
Ed è giusto di uno dei nostri ultimi casi che volevo parlarvi oggi: siamo davanti a un vero e proprio episodio di sdoppiamento della personalità!
Che banalità, mi direte voi, ne abbiamo già visti tanti! Ma non di questo genere, lo posso assicurare mettendo il mio nome e quello della mia casa di cura come garanzia!
Il caso è sottoposto alla commissione da SaritaBuskerita (www.efpfanfic.net/viewuser.php?uid=98942).
Tristemente la nostra giovane paziente è divisa tra due mondi paralleli che mai dovrebbero toccarsi tra di loro, i cui personaggi e le cui trame sono a mio avviso difficilmente conciliabili.
Sto parlando del Potterverse e del Twilightverse.
La nostra protagonista si chiama Charlotte Luna Potter (per la metà del tempo) e questa è la sua storia.
Nel 1980 nacque una bambina chiamata Charlotte Luna Potter , figlia di Lily e James Potter , la loro bambina non era come le altre lei era speciale perché dotata di poteri sorprendenti . Charlotte , insieme alla sua famiglia faceva parte del mondo dei mezzi umani , ora voi mi chiederete che cos’è un mezzo umano ? Bè un mezzo umano è una creatura che ha una parte umana e una parte con poteri sovrannaturali con la differenza che loro possono scegliere se diventare immortali o restare umani.
Charlotte è la figlia di Lily e James e ovviamente è speciale.
Appartiene a una razza di cui non ci è stata rivelata l’esistenza né in Harry Potter né in Twilight; probabilmente quando i due universi hanno colliso tra di loro per dare luogo a questo abom…adorabile ragazza, hanno coinvolto anche il tolkienverse, quindi Charlotte è un Hobbit.

No….no. Mi devo essere confusa, abbiate pazienza ma la mia scrivania è così piena di carte che le fotografie di un altro caso sono cadute tra quelle di Charlotte.
Dicevamo quindi che la collisione tra Harry Potter e Twilight ha dato luogo a un terzo mondo di cui non eravamo a conoscenza, il mondo dei mezzi umani (non mezzuomini, mi raccomando!).
In questo bellissimo posto vivono Charlotte e i suoi genitori, gli abitanti hanno poteri fantasmagorici e Charlotte è la più figa di tutti. Sarà forse a causa della sua genealogia?
Sua madre Lily era la figlia di Marcus , il mezzo umano che governava il loro mondo . Marcus aveva due fratelli Aro e Caius , i quali governavano , insieme il mondo dei vampiri e loro tre formavano i Volturi .La sede principale dei volturi era sulla Terra , precisamente in Italia a Volterra .
Per chi si fosse rifiutato di leggere Twilight ho la bontà di fare un breve riassunto, in qualità di capo del manicomio ho il dovere di informarmi accuratamente su ogni psicosi dei miei pazienti. E vi confesserò che leggere Twilight non è sicuramente la cosa peggiore che io abbia mai fatto.
Pertanto ecco la storia: i Volturi sono il clan più potente dei vampiri di Twilight, rappresentano un po’ “la legge”, hanno residenza a Volterra e tendono a non farsi mai gli affari loro.
Malgrado di mezzo ci sia un oceano i vampiri americani se la fanno sotto ogni volta che sentono “Vol..” (no, non Voldemort). Da questo possiamo dedurre che siano davvero MOLTO MOLTO MOLTO pericolosi e che dispongono di una forza militare non indifferente. O almeno, così si dice.
Ad oggi però non mi risulta che abbiano “sede” da nessuna parte, pare che ci tengano molto a restare in incognito: pertanto non troverete sulle pagine gialle l’indrizzo della loro sede di Volterra tra quello dei Vigili del fuoco e quello di una concessionaria di Volvo.
Nella nostra storia Marcus, rispettabile vampiro pluricentenario, è diventato improvvisamente capo di questo mondo parallelo che non abbiamo ancora capito dove si colloca: ci sono i Potter quindi dovrebbe essere Potterverse tuttavia i vampiri sono “umanizzati” e non “bestiali” come vengono descritti in Harry Potter. Dovremmo quindi essere nel Twilightverse se non fosse che i vampiri…sono mezzi umani.
Quindi non è né uno né l’altro. Abbiamo però un indizio fornito dall’autrice: Volterra è sulla Terra. Quindi il terzo universo si potrebbe anche trovare su Marte!
Siete confusi, vero? Le virgole stesse erano così confuse che hanno abbandonato in lacrime tutta la ficcy: le poche che ancora vedete sono solo quelle che non ce l’hanno fatta e sono collassate nella frase, senza poi più ritrovare la forza di continuare la fuga o perlomeno di mettersi in una posizione logica.
Ma torniamo alla nostra carissima Mary-Sue, non vorrei che le venisse la sindrome dell’abbandono mentre noi discutiamo di inezie.
Charlotte è la nipote di un vampiro-mezzo umano, che con altri due mezzi umani/vampiri forma i Volturi. Detta così sembra quasi un super-digi-robottone vampirico.

Ovviamente Marcus è il più gentile e generoso tra i tre Volturi e si è sobbarcato la responsabilità di regnare sull’ universo dei mezzi umani. Per questo la nascita della sua adorabile nipote è praticamente festa nazionale, oltre ad avere dei poteri unici la sua nascita era diventata un evento importantissimo per tutti i mezzi umani , un evento da festeggiare.

Insomma, quale Mary Sue prima di oggi poteva vantare la chiusura degli uffici postali e delle scuole il giorno del suo compleanno? In forma del tutto anonima ci è pervenuto il servizio del telegiornale con il video delle celebrazioni il giorno della nascita di Charlotte:


Ma veniamo ai magnifici poteri di questa popolazione: I poteri dei mezzi umani erano vari: ognuno di loro aveva il suo potere che lo caratterizzava e riuscivano a manipolare le emozioni dei loro compagni
Tra i poteri c’è anche quello di non riuscire a beccare una concordanza?
Non si capisce poi se si tratti del compagno per la vita, dei compagni di scuola, dei compagni di squadra…magari sono mezzi umani rigorosamente comunisti, chi lo sa!
E poi il potere più bello, quello che fa sognare ogni teen-ager e per cui molte persone venderebbero l’anima al diavolo: potevano mangiare senza mai ingrassare.
Ah! Direte voi! Anche io vorrei un potere del genere!
Ebbene, mi spiace ma è riservato esclusivamente a mezzi umani e alle pop-star.
Ricordo che anche io, pochi anni fa, avrei davvero dato di tutto per un potere del genere! Poi mi sono comprata una rispettabilissima casa di cura!
Tuttavia la nostra Sue è davvero speciale, quindi in aggiunta al pacchetto standard è dotata anche di diversi optional:
Lei riusciva a manipolare i quattro elementi , aveva il dono della vita ed era di una bellezza stupefacente superiore a qualsiasi mezzo umano.
E noi tutti che ci aspettavamo che fosse piccola, verde e pelosa!
Questo è un serio colpo di scena!
Charlotte è quindi una figa da paura e tra le altre cose ha il potere della vita…che vuol dire cosa? Mi piacerebbe tanto saperlo ma non sono pervenute ulteriori informazioni! C’è comunque una cosa che nella ficcy ci si tiene a sottolineare: per il resto anche lei poteva manipolare le emozioni e mangiare senza mai ingrassare.

Perché, nuovamente, mangiare senza ingrassare è importantissimo!
Più della bellezza folgorante, del dono della vita e del potere dei quatto elementi.
Come si può infatti essere una WITCH 5 in 1 se si è sovrappeso?! Lo sanno tutti che i costumi da eroina li vendono solo taglia XXS! (Gli elfi della casa di cura per primi: passano nottate intere ad applicare cartellini XXS e a scucire quelli M dai vestiti di tutte le nostre pazienti).
Voi vi starete chiedendo, anche un po’ annoiati: ma a cosa serviranno tutti questi magnifici poteri che tutti gli abitanti di marte hanno?
Ebbene, svelato il mistero, tra vampiri e mezzi uomini scorreva una grande amicizia e insieme avevano combattuto molte guerre contro i loro nemici : i licantropi e i lupi mannari e quando un lupo mannaro mordeva un mezzo umano, questo moriva immediatamente di una morte molto dolorosa . (viene successivamente spiegato in una nota dell’autrice che ovviamente Charlotte è immune, essendo lei di stirpe reale).
Io non sono certa che sceglierei dei mezzi umani come alleati contro i cattivissimi lupi mannari e i licantropi tutti (pantere mannare? Leopardi mannari? Ho dovuto leggere per la clinica così tanti libri pseudo-horror che la mia lista dei mannari è alquanto fornita. Che ne dite dei ratti mannari?).
Infatti i lupi mannari e i licantropi hanno questa spiacevole caratteristica: sono estremamente aggressivi, rabbiosi e tendenzialmente cercano di sbudellare e di mangiare gli organi interni delle loro vittime. Il cuore è il loro favorito. Cosa possono fare di utile in battaglia individui in grado di manipolare le emozioni e di mangiare senza ingrassare?
Ma è palese! I licantropi nel bel mezzo della battaglia cominciano a piangere disperati perché gli è stata imposta la tristezza e i mezzi umani che si nutrono avidamente dei corpi dei caduti, direttamente sul campo di battaglia.Tanto loro non ingrassano! Peccato che al primo morsetto da parte dei licantropi muoiano tutti, di morte istantanea ma dolorosa!Se pensavate che la morte istantanea fosse quella indolore, è evidente che vi stavate sbagliando…

Dopo questa doverosa premessa sulla nostra protagonista, sui suoi parenti, sulla sua gente e sul suo pianeta di origine possiamo addentrarci nella vicenda ben armati di elfi e catini. Se ne siete sprovvisti i miei assistenti ve li forniranno: sono 5 euro la coppia, molto gentili.
Salve, Mi chiamo Charlotte Luna Potter e i miei genitori si chiamano James e Lily Potter . Purtroppo loro sono morti a causa di Voldemort , un uomo crudele e malvagio che terrorizzò il mondo dei mezzi umani , prima che io nascessi .Mio nonno Marcus dopo la morte dei miei genitori mi spedì sulla terra cambiando la mia identità in Isabella Marie Swan e mi affidò alla sorella di mia madre , Reneè , allora sposata con Charlie Swan a Forks , da allora fingo di essere la loro figlia anche se mi manca essere Charlotte.
Gentili ospiti, non fate quella faccia! Ho omesso il titolo perché volevo proprio farvi una bella sorpresa per Natale!
La nostra protagonista, Charlotte, è Bella Swan. L’ultima volta che ho controllato era appena stata sbudellata dal suo bambino-mostro, ma forse mi sono sbagliata.
E oltre ad essere Bella Swan a quanto pare Charlie è anche Harry Potter.
Oh, che terribile segreto, esclamerete voi!
Tranquilli, è l’unica sorpresa che ha in serbo per voi riguardo alla sua tripla identità: se qualche Serpeverde voglioso volesse provare ad impalmarla proceda pure senza esitazione, non c’è pericolo. Come avrete notato la storia di Harry Potter è stata tranquillamente stravolta senza che nessun AU ci sia stato segnalato: a quanto pare Voldemort ha attaccato i mezzi uomini e il loro mondo la cui ubicazione ancora ci sfugge. Di Londra e dei maghi se n’è proprio infischiato! Tuttavia la parte più paradossale sta nel definire Voldemort un “Uomo crudele e malvagio”. Se J.K.Rowling fosse morta si ribalterebbe nella tomba, poichè al momento è viva mi giunge informazione via gufo che ha appena avuto un attacco epilettico! Vi terremo informati sulle sue precarie condizioni!

Ma riflettiamoci, questo nuovo universo non è un cambio estremamente vantaggioso? Abbiamo perso un noiosissimo ragazzetto con una cicatrice sulla fronte e mille paranoie per una fikissima ragazza che ha poteri strabilianti! Non ci mettereste una firma? No? No, nemmeno io.

Il concilio dei Volturi, presieduto dal vampiro Aro, ha espresso la sua solidarietà e ha rilasciato questo filmato dimostrativo sulla sorte che toccherà a tutte le Mary Sue che avranno la sfortuna di incrociare la loro strada:

Confesso che quando Charlotte l’ha visto ha pianto per tre giorni, poi è venuta da me e mi ha detto mormorando solennemente “ma però a me mi vuole tanto bene il mio nonnino”( confido che nessuno di voi riporti a Marcus questo mio Dossier!)

La nostra dolcissima Candy a parte ignorare la grammatica ha un cruccio: il suo magnifico volto è deturpato! mi guardo un ultima volta nello specchio e vedo nella mia fronte la cicatrice che mi fece Voldemort tanti anni fa dopo aver ucciso i miei genitori e per evitare che orribili ricordi mi assalgano subito distolgo lo sguardo dallo specchio e mi precipitò giù per le scale .
Allora, chi è stato? Chi ha precipitato giù dalle scale la nostra Mary Sue materializzandosi dal nulla? Avanti, confessate: avrete in regalo un massaggio anticellulite e una bella stretta di mano!
Malgrado la caduta Bella saluta Reneè e Charlie che incuranti dei libri, non hanno divorziato; anzi, vivono amabilmente insieme e si comportano da perfetta famiglia americana lobotomizzata.
Forse la loro unione ha resistito perché si sono accorti che quella piattola di Bella non era figlia loro ma dei loro parenti…
, mi raccomanda Reneè abbracciandomi . , mormorai in tono solenne . , aggiunge Charlie sorridendo .
Vi invito a fare una prova: mormorate solennemente. Io sembro un po’ un crossover tra il Papa e Lurch, sono curiosa di sapere qual è la vostra esperienza a proposito! Potremmo tutti insieme fare un nastro da consegnare a Charlotte, sono davvero convinta che ne sarebbe lieta!
Avrete forse intuito che la nostra adorata beniamina si sta preparando per tornare a Hogwarts, , la scuola di magia e stregoneria per i mezzi umani . I babbani, i purosangue e i mezzosangue sono stati tutti cacciati infatti. Al loro posto sono state messe delle controfigure così che Charlotte possa avere tra i migliori amici Fred e George Weasly , che presumiamo siano stati messi li al posto dei gemelli Weasley.
Charlie è proprio tutta fiore, cuore, amore e non si lascia sicuramente mancare una leziosa sviolinata su questi sui amiconi Secondo me loro sono i due ragazzi migliori del mondo , mi sento fortunata ad averli conosciuti e non vedo l’ora di rivederli ,
Persa nei suoi pensieri rosa big-bubble, Bella-Charlie-Harry saluta la sua matrigna-zia e ci rivela come si recherà a scuola: per andare a Hogwarts uso la smaterializzazione .
Voi come di consueto mi direte: “non ci si smaterializza ad Hogwarts” e questa volta io sarò costretta a rispondere: “veramente sì”.
Infatti la scuola è ha cambiato collocazione: la scuola si trova a Londra e mi materializzo sempre nel binario 9 ¾ .[…]Dopo averli salutati mi materializzai nel binario di Hogwarts sentendomi finalmente a casa. Silente, probabilmente in un momento particolarmente felice per via dell’LSD ha deciso di trasferire la scuola sui binari. Gira voce che i dormitori saranno nei vagoni, le lezioni si svolgeranno sulla banchina e i pasti saranno forniti da un McDonalds poco distante.
Si , Hogwarts era la mia casa !

E con questo la nostra ficcy si interrompe bruscamente, sebbene io sia abbastanza ansiosa di sapere se e come continuerà.
Perchè non è possibile che gli studenti siano costretti a dormire sui binari, è una vera indecenza!

Scriverò subito una lettera di protesta al Ministero della magia! O forse mi conviene indirizzarla al Ministero dei Mezzi Umani, valle dei cuori caramellati, Marte?

Edit finale by Blaze of Glory.

Annunci

34 risposte a “Dossier 0012: Doppia Mary Sue con sorpresa!

  1. Almeno è creativa! (??)
    Scherzi a parte, sono allucinata. ( mi preoccupano anche i commenti incoraggianti delle sue amykette )

  2. Beh, le amykette sono sempre spaventosamente incoraggianti… Certo che se non si è in grado di gestire un universo bisognerebbe evitare di provare con due e aggiungerci il terzo mirabolante mondo… Che forse è il regno di Oz e Charlotte può cavalcare i tornado… O sbattere tre volte i tacchi delle sue Manolo, perché è così fiqua che vestirà solo firmato, lei. Sinceramente basita. Improvvisamente rivoglio Harry, e si sa che non mi piace per niente…

    Rowena

  3. Yeeeee! Hogwats is really gone to the dogs! Sui binari, direttamente! Per fortuna, l’anno prossimo, sarò trasferito a Pigfarts, che, come sapete è su Marte. Ha molto più senso tutto ciò, molto più senso di questa ficcyna!

  4. Fantastica recensione, un bel regalo di Natale sotto l’albero.
    … Sono l’unica che si sta chiedendo come sia nata, se la madre e il padre sono morti uccisi da voldemort *prima che nascesse*?
    *is confuddled and befuddled* Ma forse sono io che ho capito male come funzionano i mezzi umani.
    Hogwarts in mezzo ai binari poi è spettacolo.

    *Lurker solitaria che si confusiona nella nebbia assieme al suo vocabolario d’italianese*

  5. Per Giove, l’ultima volta che avevo visto una cosa del genere riguardava un crossover allucinante tra H20 e Tuailait. Aro mi ha appena comunicato che invierà i gemelli da questa inutile Sue per lavare l’onta.
    “Sua madre Lily era la figlia di Marcus”
    Il suddetto Marcus, miracolosamente riscosso dal suo stato semi-vegetativo, ci tiene a chiarire che non ha mai avuto contatti con inutili umani fuori dai pasti né tantomeno ha avuto figli da loro.
    ” hanno residenza in un bellissimo palazzo a Volterra”
    Non è del tutto esatto: l’unica parte visibile del covo è appunto la torre, ma la residenza vera e propria è costituita da una serie di gallerie sotterranee. (guida docet)
    Per il resto lascio un NO COMMENT grande come il Parlamento Inglese. Hogwarts è davvero andata in malora…
    *cerca un razzo per andare a Pigfarts*

  6. Chiediamo tutti asilo politico a Rumbleroar!

  7. “… Sono l’unica che si sta chiedendo come sia nata, se la madre e il padre sono morti uccisi da voldemort *prima che nascesse*?”
    Boiata talmente colossale che il mio cervello l’ha bypassata. Non ha senso, da qualunque parte la si giri.
    Hogwarts sui binari è incommentabile.

  8. Non vedo l’ora di leggere la descrizione di Hogwarts sui binari, perchè la farà vero?*_*

  9. Ho provato a “mormorare solennemente”. Sembro Sadako sotto LSD. xDD

    Tutto ciò è un gran delirio i miei neuroni si sono messi in sciopero e il mio cervello ha smesso di cercare un filo logico. lol

  10. LeGuignol non loggata

    Dopo aver letto questa fanfiction mi sento meglio: é come se avessi scoperto per la prima volta un particolare che ho sempre avuto sotto gli occhi e non ho mai notato. Da oggi so che sono speciale perchè, che ci crediate o no, anch’io come Charlotte possiedo il “dono della vita”!!!!

  11. Quando ho provato a “mormorare solennemente” mi è venuta una voce come questi due: http://www.youtube.com/watch?v=yaXuOLDG6bI
    …quindi sì, il risultato è ridicolo.
    E comunque per colpa di questa recensione stanotte ho sognato assurdi crossover tra maghi, vampiri e mezzi umani! Direi che stavolta mi sono proprio spaventata! 😛

  12. L’unica cosa a cui sono riuscita a pensare è che, dopo Hogwarts sui binari, anche Arthur manderà i figli a Durmstrang.

    Anch’io ho il dono della vita e posso manipolare le emozioni – con uno dei miei tanti talenti quale Schiacciatura Del Piede Con Rincorsa – insisto per avere anche il dono di mangiare senza ingrassare!

  13. Anche mia madre, dopo averle palesato la mia omosessualità, mi ha chiamato “mezzouomo”, m’è quindi venuto un dubbio: passi sul “Dono della vita”, non m’interessa, ma anche io ho il potere di mangiare senza ingrassare?!? Dio, ti prego!
    Recensione esilarante! Complimenti!

    • Andy, io spero per te che tu NON ce l’abbia. Altrimenti dovrò venire a sottrarti il segreto. Con le buone o le cattive!
      *Si rintana a mangiare nutella con la faccia nel barattolo ben conscia delle adipose conseguenze*

      *Valpur no log*

  14. Ma non è giusto! Io lo merito di più: mi hanno anche dato del “Mezzapatente”!

  15. La frase in effetti è: “Purtroppo loro [Lily e James] sono morti a causa di Voldemort , un uomo crudele e malvagio che terrorizzò il mondo dei mezzi umani , prima che io nascessi.” Sono morti prima che lei nascesse.
    Sono MORTI prima che lei NASCESSE.
    …the fu-??!! *A*

    • hedwigthenightowl

      Quando una banale virgola può cambiare completamente il senso di un periodo… XD

  16. Minerva Bellatrix

    Io mangio senza ingrassare! (chiamasi disfunzione tiroidea, ma vabeh, mi accontento) E se il dono della vita è rimanere incinta e riprodursi , essendo donna possiedo pure quello! (facendo scongiuri che ciò accada il più tardi possibile). Per il manipolare le emozioni… Non so, vale fare arrabbiare la gente insultandola?
    Beh, ne ho tre su tre, posso ufficialmente candidarmi a Mary Sue! Voglio gli occhi che cambiano colore (basta lenti a contatto nei cosplay)!

    (Minerva Bellatrix, ex-lurker che ha deciso di conquistare il mondo una volta scoperta la propria MS interiore)

  17. Sinceramente sono un pò… sconvolta o.O non ho capito la metà delle cose, ma sono sicura che dipenda dal fatto che il mio criceto si è preso un pò di ferie post-natale. Devo dire che i crossover HP e Twilight sono i più folli di tutti, sarà che c’è troppa figaggine in giro!
    Però anch’io voglio mangiare senza ingrassare!! Quando avevo 12 anni quel dono ce l’avevo, perchè poi mi ha abbandonata??? ç___ç
    Grandissima recensione comunque, la foto degli Hobbit mi ha fatto morire xD e complimenti per la resistenza a tutta questa suaggine e questo intrico di incroci! (o.O)

  18. Beati questi mezzi umani, io al massimo ho il potere di ingrassare senza mangiare…
    Però c’è una cosa che non mi torna: I poteri dei mezzi umani erano vari: ognuno di loro aveva il suo potere che lo caratterizzava e riuscivano a manipolare le emozioni dei loro compagni.
    Capirei se potessero manipolare le emozioni dei loro nemici e avversari… ma quelle dei compagni, cioè (in qualsiasi senso della parola) quelli a cui dovrebbero essere legati se non da affetto almeno da lealtà? Io non mi fiderei di persone pronte a manipolare le mie emozioni… Però forse è un modo per essere sicuri di non litigare: se uno si arrabbia l’altro gli manipola le emozioni così si calma. Mah.
    Meglio non pensarci e godersi piuttosto la recensione esilarante di Abi 🙂

    • Purtroppo, questa è una delle poche cose che ha SENSO: è un riferimento alle abilità “vampiriche” (virgolette messe perché no, quelli della Mayer non sono vampiri, sono discoballs coi denti acuminati) dei protagonisti della saga scritta dalla suddetta Mayer.
      In effetti c’è uno che “manipola le emozioni”, anche dei compagni, e in media lo usano come calmante quando uno degli altri tizi si iper-agita (il che accade abbastanza spesso. Usa questo Jasper, mi pare, quando non sa come placare le ire della nostra ClaraBella. Del tipo “wild random Jasper appears”, per chi se ne intende.).

      Abi, adoro.

  19. Beh sì, il problema è che quando Jasper si eccita perché Bella è riuscita a riempirsi di sangue aprendo un semplice regalo nessuno sa come calmarlo!
    E comunque i vampiri della Meyer sono già abbastanza Marysueschi senza che li si faccia diventare mezzi umani fikissimi.
    E poi povero Remus, diventato acerrimo nemico dei mezzi umani!

    PS: mi è appena venuta un’illuminazione. Se Charlotte è nata quando i suoi genitori erano già morti, è questo il dono della vita! È l’abiogenesi!

  20. ehm

    ho due domande per abigaelster:
    1) quanti anni ha la ragazza che scrive?
    2) quali warning sono stati messi e di quale genere è esattamente questa cosa?

    La recensione mi ha fatta davvero ridere. Sul serio, non solo per l’assurdità della fanfic di base (odio le crossover, con tutto il cuore) ma anche per come è stata scritta a partire dall’ambientazione preliminare al finale.
    Ripensando alla possibilità di scelta dei mezziumani tra vita mortale e immortale… più che i mezzuomini non ti fanno venire in mente i discendenti di Elrond Mezz’elfo?

    Quindi questa “cosa” non è ancora finita?

    attendo le tue risposte 🙂

    • Ciao Roxelle, rispondo brevemente alle tue domande:

      1) Onestamente non ne ho idea, mi spiace. In realtà non recensiamo gli autori ma le storie (come penso sia stato detto fino a star male) quindi che l’autrice(autore? chi può dirlo!) abbiamo 12, 15, 20 o 30 anni poco importa.
      Occupandoci noi solo di storie e non di persone non è prassi eseguire una “indagine” sugli autori.
      D’altra parte, se non sbaglio, tutta la grammatica base viene insegnata entro la prima media (ne è passato di tempo, per me!) quindi certi errori temo di poterli giustificare solo se l’autrice ha meno di 9 anni!
      Sinceramente non penso sia questo il caso: la storia verte su due saghe come Twilight e Harry Potter e trovo improbabile (ma non impossibile) che siano state lette e interpretate successivamente da qualcuno di così giovane.
      In ogni caso, per scrupolo, ho controllato il profilo dell’autore dopo la tua domanda e l’età non viene riportata. Pertanto presumo che non sia interesse dell’autore farlo sapere ai suoi lettori.

      2) Come warning è segnato solo “cross over” (come tu stessa puoi constatare cliccando sul link da me inserito nella recensione).
      La mia recensione infatti non contesta il fatto che non sia stato segnalato quanto il fatto che per fare un cross over del genere bisogna davvero impegnarsi poichè sono universi che tra di loro stridono parecchio. Banalmente avrei voluto vedere come si appianava la questione vampiri: in Harry Potter sono terribili mostri sanguinari senza ragione asserviti a Voldemort; in Twilight i vampiri protagonisti sono esseri “sbrilluccicosi” che vanno a scuola, lavorano in ospedale e si occupano di macchine di lusso, vestiti e party. Come minimo avrei apprezzato un minimo di spiegazione su questo piuttosto che l’inserimento di un terzo (?) universo, in cui la gente decide se diventare immortale o mortale e in cui i vampiri diventano senza spiegazioni dei mezzi umani pur rimanendo vampiri (questa frase non ha senso, ma non ho ideato io questo bel paradosso XD).
      Il genere è “avventura/romantico” ma ancora: è a disposizione a chiunque sia interessato a scoprirlo in una pagina pubblica di EFP, non è una cosa che posso vedere solo io 😉

      E in effetti si, dovrebbe continuare, ma l’ultimo aggiornamento risale a ottobre quindi temo che l’autrice abbia deciso (molto prima della mia recensione) di lasciarla incompiuta. In ogni caso la monitorerò per vedere se e come proseguirà.

      Per quanto riguarda i discendenti di Elrond grazie a dio questa ficcy non me li evoca, altrimenti avrei avuto seri problemi a leggere senza ridere il signore degli anelli. E questo un pò mi avrebbe infastidito.

      Comunque, mi rivolgo a tutti, non riusciremo mai a venir a capo del mistero del dono della vita e dei mezzi uomini. Speriamo che ci venga spiegato nei prossimi capitoli, in caso contrario rassegnamoci a considerarli misteri misteriosi!

      Bene, spero di aver risposto a tutto…seppur non troppo brevemente!

  21. Sospetto che in realtà il ‘Potere della vita’ sia una specie di insertion del Potere della Vita inventato dalla Troisi ne ‘la Ragazza Drago’, dove la protagonista ha per l’appunto questo potere che permette di manipolare le piante. Vista la manipolazione degli elementi mi pare piuttosto plausibile.
    Ovviamente potrei sbagliare alla grande =)

    • Sai che anche a me l’ha ricordato? Di quel libro non mi è rimasto impresso quasi niente, a parte il fatto che la protagonista era delusa perché lei faceva nascere le piante e l’altra ragazza era telepatica e telecinetica. 😉

  22. Ha il dono della Vita….
    Cioè è viva!
    Ecchecculo….. Beh, magari si distingue in mezzo ai vampiri perchè loro, essendo vampiri appunto, sono morti? O.o
    I lupi mannari e licantropi (che sono la stessa cosa…. Ah, no, dimenticavo i Conigli Mannari! XD) che mordono i mezzi umani e li uccidono in ogni caso…. Peccato, sennò sarebbero diventati dei Mannarini, suppongo! XD
    [i]Keikochan non log – scusate ma non ho un account WP[/i]

  23. Hogwarts sui binari? Credo che il padre di qualcuno lo verrà a sapere …

  24. Ma in che senso i vampiri in Harry Potter sono “bestiali” e non “umanizzati”…? L’unico vampiro che ricordo essere apparso nella saga è il signor Sanguini, che non mi pare fosse molto bestiale… certo a un certo punto sembra volersi appartare con un gruppo di ragazze dalle (probabilmente) vene calde e dev’essere sviato con una tartina, ma… beh… non mi sembra tanto “bestia” o il pasticcino non sarebbe bastato.

  25. Ora, la mia domanda è: qui i lupi mannari sono descritti come esseri sanguinari, ma che fine fanno persone (ehm) come Remus?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...