Aria nuova a Hogwarts -prima parte-

Signore e signore, vi annuncio che Elfo, il mio elfo del catino, è morto.
Questa tragedia mi ha gettata in uno stato di sconforto così profondo che gli unici Dissennatori che bazzicano per la mia cella sono quelli a cui il Medimago ha ordinato una dieta povera di colesterolo; l'unica consolazione è quella di sapere che è morto contento, mentre adempiva al compito che gli avevo affidato: in effetti è stato proprio un catino troppo pesante a stroncarlo.

Il decesso è avvenuto mentre leggevo " Phoenix – complicanze a hogwarts" opera di Lady Greece… Che per poco non ammazzava anche me.

http://www.efpfanfic.net/viewstory.php?sid=585630&i=1

Protagonista di questa storia è Phoenix (sì, si chiama così, ed ogni volta che ne leggo il nome ho la sgradevole visione di Ikky che si pavoneggia e se la tira come questa Marysue di bassissima lega), membro del SEP Ovvero la " Società per Eroi Potenti" (non oso immaginare come suonerebbe in inglese).

-La ragazza si era avvicinata a Voldemort, aveva chiuso gli occhi, e questo era subito morto. Subito. Senza nemmeno un avada kedavra.-

Harry, giovane e un po' naif, è sbalordito come un babbano davanti ad un banale gioco di magia e si chiede che incantesimo potente deve aver utilizzato questa ragazza. Noi vecchie streghe, con età ed esperienza dalla nostra, alla luce dei fatti non possiamo che scuotere la testa e sorridere: evidentemente la nostra Sue deve aver confuso gli ingredienti, utilizzando i fagioli magici per la fagiolata… E cccon quelli un peto diventa letale.

Peto o non peto, Voldemort muore e, tempo dopo (non ci è dato sapere quanto), Phoenix è a Hogwarts, per parlare con Silente.
In una storia sensata incontrerebbe Minerva che, alzato scettica un sopracciglio, le farebbe notare che è arrivata tardi e le consiglierebbe, dati i suoi strabilianti poteri, di provare a resuscitare il Preside con un rutto. Ma in questo universo nessuno si preoccupa del fatto che Silente sia vivo e che, differentemente da quanto accade di solito nelle fanfiction, non apprezza Phoenix. Il che è indice di quanto questa donna sia una spina nel deretano.

-Buongiorno. Potter, Weasley, io sono Phoenix. Solo Phoenix. Non mi conviene rivelare tutto di me, non vi pare? [Guarda che nessuno ti aveva chiesto niente…]
Potter non le strinse la mano, e Ron nemmeno. –Vi ho forse offeso? Uccidere Voldemort è stato uno dei compiti più facili che mi hanno assegnato
[effettivamente non ci vuole un genio per espellere aria]. E poi, si sa com’è, quando uno conosce i punti deboli dell’altro … – spiegò lei. Ron diede un’occhiata a Harry, ma anche questo diede segno di non aver capito niente [non è che non hanno capito niente, autrice, diciamoci le cose come stanno: non hai spiegato un cazzo, che è ben diverso!]. La ragazza sorrise. –Non mi aspettavo che capiste qualcosa. Ah, dimenticavo. Stai in guardia, Weasley. Credo che il mio prossimo compito riguardi te e la tua famiglia [appunto perché non le conveniva rivelare tutto, non vi pare?]. Ma si sta facendo tardi, devo andare- annunciò lei, e si smaterializzò [ smaterializzò 'sta ceppa: non ci si smaterializza ad Hogwarts.].

Chi o cosa sia ci viene prontamente spiegato da Hermione spuntata da chissà dove (no, davvero: "disse pronta Hermione, spuntata da chissà dove"), che ci sciorina la definizione del SEP:

C’è scritto su “scuola delle antiche e prestigiose scuole di magia” [Eh?] sotto il capitolo “Società prestigiose per l’insegnamento della magia e la sua applicazione in missioni” [Che definizioni del menga dà questo libro?]. Il SEP, o Società per Eroi Potenti è la più importante società di magia e autodifesa sulla faccia della terra [Guarda, non ne avevamo dubbi…]. I suoi allievi sono molto potenti e sono molto più forti e istruiti di noi [Hermione non lo direbbe mai. E, se lo dovesse dire, non lo direbbe comunque, perché nel frattempo si starebbe mangiando il tavolo degli insegnanti per l'incazzatura]. Imparano anche la magia nera, e sanno praticare ogni sorta di incantesimi. Inoltre sono specializzati anche negli scontri con spade, archi e anche pistole del mondo babbano [Perché se puoi ammazzare con scoregge silenziose imparare ad usare spade e pistole ti tornerà sicuramente utile. Gli scontri con gli archi… Come si fa uno scontro con gli archi? Ho immagini di combattimenti rocamboleschi in cui gente nascosta tra gli alberi, tenendo saldamente una estremità dell'arco, fa scattare l'altra contro i polpacci degli avversari mentre questi cercano di accecare i primi utilizzando l'arco come uno stocco. Sì, è una cazzata, ma se queste autrici utilizzassero i termini giusti invece di scrivere parole a caso io non mi farei questi filmini mentali!!]. Sanno fare tutto [anche la marmellata di marroni!]. Una volta che qualcuno esce di lì ottiene una missione da portare a compimento [Non è una scuola normale, è il Garden di Balamb]. Naturalmente molti di loro aspirano al potere personale e ucciderebbero anche il ministro della magia stesso per ottenerlo [E giustamente il Ministro se ne sta bello tranquillo mentre vengono addestrati dei Terminator pronti ad ucciderlo]. Comu7nque, i più che frequentano il SEP sono principalmente buoni, se vi interessa. Un po’ strafottenti, ma buoni [Anche questo era scritto sul libro?]-.

Qua ho seriamente sperato che Silente la guardasse stralunato e le chiedesse che si era fumata. Purtroppo ciò non accade, anzi. Ci viene riferito che anche Lucius (che in questa fanfiction per ora nemmeno si è visto ma si sa, inserire Malfoy in una ficcina fa chic e non impegna) fa parte del SEP (veramente a me risultava che avesse studiato ad Hogwarts), ma che ovviamente è un incapace (ma non erano dei superfighi in tutto, in quella scuola?).

Nessuno sa perché Phoenix sia lì, ma in ogni caso "-Ad ogni modo bisogna ostacolarla. Non si sa mai- concluse Harry.". Giusto perché Snape è morto e bisogna accanirsi su qualcuno che obbiettivamente, fino ad ora, gli ha fatto solo favori.

-Phoenix arrivò alla sede del SEP pochi minuti dopo. Si fermò prima a bere un caffè. Salutò i suoi colleghi e guardò le missioni disponibili.- [Io l'ho detto che è il Garden.]
Liberare il piccolo villaggio di Whispers dai giganti [Pure il nome del villaggio pare preso da Final Fantasy!], processare Weasley Arthur per aver svelato il mondo magico ai babbani ( trovare prove) [Perché prima si decide di processare qualcuno e POI si trovano le prove, no?] e bloccare l’ascesa di Potter [ascesa a COSA esattamente?].
-Beh, bloccare l’ascesa di Potter sarebbe divertente, ma prima voglio fargliela pagare a Weasley.
[Perché?] – pensò Phoenix. Quindi si recò dal Capo Missioni [Fatemi indovinare: si chiama Cid Kramer…] e gli disse la missione che intendeva compiere, e quale intendeva prenotare. Al villaggio di Whispers avrebbe pensato qualcun altro [Irvine, probabilmente. O Seifer… E preferirei seguire le loro vicende, erano più carini, specie quel gran manzo platinato di Seifer].

L'indomani Phoenix inizia a pedinare Arthur. In ordine, lo vede lavorare, prendere il té, anzi, pregustare una tazza di té, usare un telefono cellulare, lavorare, fare una pausa, uscire dal ministero, smaterializzarsi, ricomparire in un luogo imprecisato di Londra (bella forza, il Ministero della Magia è a Londra…), entrare in un bar, fare una telefonata, incontrare una donna in abiti babbani, fare un Wingardium Leviosa davanti a lei, baciarla e andarsene.

L'unica che potrebbe avere da ridire su tutto questo è Molly, a mio avviso… E invece no: sono una serie di prove della Malvagità di Arthur, che vengono documentate con fotografie e video.
Il bere té è ovviamente da babbanofili perché si sa, i maghi si nutrono esclusivamente di burrobirra e cioccorane; il cellulare è ovviamente rubato perché a Londra è difficilissimo reperire un telefonino e per riuscire a procurartene uno devi commettere un "reato di furto" (ricordiamoci che Arthur ha una Ford Anglia… Ha rubato anche quella? E la videocamera se la sono inventata i maghi, dato che Phoenix ne utilizza una?); la scelta del luogo è da babbanofili perché a Londra abitano i babbani (e c'è la sede del Ministero, il binario 9 e 3/4 a Kings Cross e Il Paiolo Magico, che è l'accesso a Diagon Alley, ma sono dettagli); infine, dato che in Inghilterra devi mostrare un documento che dimostri che sei un babbano per comprare vestiti, la donna non può essere che babbana.
Che detective!

-A Phoenix, per ora, le prove potevano bastare. Guardò le foto e il video. Doveva portarli al SEP, da Ikarius, capo del SEP e suo futuro marito [arrampicatrice sociale] . Ma prima voleva vendicarsi di quello stupido ragazzino che l’aveva in qualche modo offesa [nel senso che non sa nemmeno lei come l'ha offesa, ma ha deciso che deve vendicarsi]. –

Phoenix si materializza ad Hogwarts (aridaje…) e, trovato Ron gli fa vedere le foto di Arthur che bacia la bionda.

"–deludente, no?- disse – le porterò a Ikarius. Presto tuo padre sarà ad azkaban. Grazie a me. E io riceverò lauti guadagni e molta fama. Meno male che tuo padre lavora al ministero e si occupa delle cose babbane … mi darà più fama, sai?- "

In questo momento mi piacerebbe prendere sotto braccio Phoenix e, da vecchia strega quale sono, farle capire come va la vita e come gira il mondo.
Con la pazienza di Merlino ne "La spada nella roccia" le farei sapere che per ogni men c'è sempre un più e che di Arthur Weasley non gliene frega un fico secco a nessuno, e che non sarebbe certo il dipendente del Ministero più importante o in vista al centro di uno scandalo. Con l'accondiscendenza che si dimostra ai più giovani le farei notare che l'amore è la forza più potente al mondo, anche più potente della gravità in un certo senso, ma che mostrare un Wingardium Leviosa a qualcuno ti può portare al massimo ad un provvedimento disciplinare e non al carcere. Dopo averle raccomandato di mirare sempre in alto ed averle spiegato che se non rischia non rosicchierà un bel niente, la disilluderei sul fatto che baciare i babbani non è un reato e che anzi, ci sono maghi sposati a babbani: i mezzosangue non li porta la cicogna. Infine, prima di partire per Honolulu, le farei presente che l'unico motivo valido per rinchiudere Arthur ad Azkaban sarebbe per proteggerlo da una Molly comprensibilmente incazzata per il bacio alla bionda.

Purtroppo non posso farlo e così la nostra protagonista se ne va a dormire beata, convinta che la sua missione sia l'equivalente magico di una operazione per incastrare Don Corleone, quando in realtà è più simile ad una multa per divieto di sosta ad opera di un ausiliario del traffico.

Annunci

29 risposte a “Aria nuova a Hogwarts -prima parte-

  1. questa è decisamente la Sue più suosa che io abbia mai visto… povero Arthur, adesso oltre che babbanofilo lo prendono anche per criminale! La parte su Merlino mi ha stesa, grandissima Bella!

  2. "Una volta che qualcuno esce di lì ottiene una missione da portare a compimento [Non è una scuola normale, è il Garden di Balamb]"
    "Al villaggio di Whispers avrebbe pensato qualcun altro [Irvine, probabilmente. O Seifer… E preferirei seguire le loro vicende, erano più carini, specie quel gran manzo platinato di Seifer]."

    X°°°DDD
    Sono letteralmente rotolata per terra!

    Grandissimo, CapinoH! ❤

    Paradoxìa

  3. Devo sinceramente complimentarmi con Bella per il coraggio trovato nel recensire questa "roba". Ora, lungi da me il voler essere offensiva nei confronti di un'autrice, parlo col massimo rispetto,ma quando ho messo le mani su codesta fyccina il mio cervello è totalmente andato in tilt. Lo ammetto, sono limitata, ma NON CI HO CAPITO NULLA.
    Dalla storia, alla grammatica a tutto il resto. Buio totale.
    Questa recensione ha avuto il pregio (e la colpa) di chiarirmi alcune delle cose che mi erano rimaste oscure. A monte, preferivo non chiarire XD
    E concordo con chi ha detto sopra che questa è una delle mary sue più suuesche (?) che si siano mai viste. Veramente, veramente insopportabile. Anche se reggo ancor meno il suo fidanzato (avete letto la descrizione di lui? Lo avete fatto?! …non fatelo se volete rimanere sani di mente…).
    Aspetto con ansia (ma anche no) il prossimo capitolo.

    Yuzu

  4. Sono rotolata dalla sedia ridendo già al "-La ragazza si era avvicinata a Voldemort, aveva chiuso gli occhi, e questo era subito morto. Subito. Senza nemmeno un avada kedavra.-"

    Se riesco a smettere forse dopo leggo tutta la recensione. Forse.

    NohaIjiachi

  5. Credo di non aver mai letto una FF con una protagonista più scassabolle di questa. Troppo powah e troppo fiQa (almeno per come si crede lei) e personaggi davvero OOC. Almeno è una Mary Sue atipica.
    Recensione stupenda, davvero.

  6. Carinissima la recensione,sulla ff non mi esprimo. Capisco che le ff si scrivono per passare tempo e non a livello di scrittori professionisti ma: un minimo di criterio PLEASE!
    Chissà quale misto fra film,telefilm,libri,fumetti,manga,fantasia perversa a avrà dato l'imput all'autrice di questa "perlina".

    TheLadyVanished ( mi trovate su splinder con questo nick)

  7. Al "che detective!" sono scoppiata a ridere senza ritegno. Sembrava la parodia di Jessica Fletcher e Detective Conan!
    Non ho capito perché i Weasley sono nelle mire della Sue e che c'azzecca tutto il pedinamento di Arthur, ma va beh!

    Domanda un po' ingenua: ma davvero si possono scegliere le missioni? Non te le assegnano e basta?
    Ops, giusto. Lei è troppo fiQa, fa solo missioni troppo fiQue e frequenta gente troppo fiQa.
    E ti ammazza con una ninja. Silent but deadly!

    @Bella: dispiaciutissima per il tuo elfo.

  8. Grazie ai complimenti sparsi…

    NohaIjiachi riprenditi ti prego…  Anche perché ci sono altri tre capitoli di ff da recensire, ed il meglio deve ancora arrivare.

    AlinaSama, più avanti verranno svelati dei SEGRETI che ti faranno intuire il perché Phoenix odia tanto i Weasley. Personalmente avrei preferito non sapere, ma ormai…

  9. LOL, assegnerei un bel WIN per il crossover con Final Fantasy VIII X°D

  10. Usare l'arco per scudisciare le gambette altrui… geniale!!!

    Laura

  11. L'indomani Phoenix inizia a pedinare Arthur. In ordine, lo vede lavorare, prendere il té, anzi, pregustare una tazza di té, usare un telefono cellulare, lavorare, fare una pausa, uscire dal ministero, smaterializzarsi, ricomparire in un luogo imprecisato di Londra (bella forza, il Ministero della Magia è a Londra…), entrare in un bar, fare una telefonata, incontrare una donna in abiti babbani, fare un Wingardium Leviosa davanti a lei, baciarla e andarsene. <— scopre anche che porta i calzini azzurri??

    Ho apprezzato particolarmente i riferimenti a FFVIII (e a Irvine *ç*), ma davvero, leggerò con più calma e a piccole dosi nei giorni a venire. Una protagonista così irritante, becera e banale aumenta esponenzialmente il pericolo di sviluppare un'ulcera.

    *odio chiaVamenteH no log*

  12. Tralasciando la protagonista talmente Mary Sue da essere ridicola (la mia reazione è oscillata tra il "che palle, un' altra" alla sua comparsa e il "ma vaffanculo" corale mio e di tutte le vittime della guerra nel mondo magico quando arriva fresca fresca e ammazza Voldemort con una scorreggia) e l'assoluta mancanza di logica che pervade l'opera tutta, questo ha ucciso anche me:

    "–deludente, no?- disse – le porterò a Ikarius. Presto tuo padre sarà ad azkaban. Grazie a me. E io riceverò lauti guadagni e molta fama. Meno male che tuo padre lavora al ministero e si occupa delle cose babbane … mi darà più fama, sai?- "

    Sarà deformazione professionale, ma adesso m'immagino una ragazzina a caso che fa una fotografia ad un dipendente a caso di Palazzo Chigi mentre si mette le dita nel naso e poi dichiara convinta di avere tra le mani uno scoop ai livelli di Watergate che la farà diventare famosa. Cerrrrrto. XD

  13. No, comunque meglio Irvine di Seifer. Il look cowboy è molto ben apprezzato.

    Ah, già, c'era anche una fanfiction.


    Io continuo a propendere per il fake. Ho bisogno di convincermene.

    Sakura87-nolog

  14. Gusti Sakura, gusti… (disse lanciando una tenera occhiata alle sue due AF di Seifer), anche se Irvine era al mio secondo posto.

  15. Sono sconvolta!! O_O
    E' davvero una delle più pessime eresie mai inventate da una giovane mente…
    Sono quasi tentata di andare a leggere il testo… immagino mi spancerei dalle risate.

  16. Ma prima voleva vendicarsi di quello stupido ragazzino che l’aveva in qualche modo offesa [nel senso che non sa nemmeno lei come l'ha offesa, ma ha deciso che deve vendicarsi].
    Lo hanno pensato un po' tutti! XD
    Accendo un cero alla memoria del tuo elfo Elfo, Bella, perito per una giusta causa!
    Keiko86 nonlog (ah, la dolce pigrizia!)

  17. stupenda recensione =) non vedo l'ora che tu scriva il seguito, ho letto tutta la storia ed è di un'assurdità pazzesca. poveri noi dove andremo a finire? xD

    ps: mi spiace per il tuo elfo =(

    M. 

  18. Prima Voldemort, poi Arthur, poi persino il tuo elfo… questa Meri Su ha già fatto troppi danni. In un capitolo solo.
    [Recensione stupenda, i riferimenti vari mi hanno uccisa XD]

    T.

  19. Ah, come non la sopporto 'sta MeriSu! 
    Enuncio tre motivi del mio disappunto, anche se ce ne sarebbero molti di più:
    1)A parte che fa così pena che ti ha fatto schiattare l'elfo (e io non trovo quel marrano di JeanCojon), non trovo giusto che vada a rompere le palle al povero Arthur;
    2) Già nell'originale Voldemort faceva una fine (meritatissima) da stronzo. Però essere ammazzato dal fetore dei gas digestivi, o dalla puzza di piedi radioattivi, mi pare troppo pure per lui;
    3) Potere dire e fare quello che vi pare, ma io piuttosto che Phoenix, preferirò sempre Dallas…

  20. Wow. Se Harry avesse saputo che bastava chiamare questa qui per crepare Voldy, si sarebbe risparmiato 7 anni di rotture di balle, tra fughe rocambolesche e morti scampate grazie a…ah, il Potere della Botta di Culo. E' il mio primo commento qui, e in tutta la mia ignoranza non saprei se dovevo prima presentarmi o cosa, chiedo venia u.u Comunque ci tenevo a lasciare un commentino, è troppo banale aggiungere che, come molti suppongo, ho riso mezz'ora buona leggendo questa recensione? Deliziosamente impietosa.
    Comunque ho trovato una fic(cy) che vorrei segnalarvi, sempre che sia possibile, ancora una volta non so se c'è lo staff per questo o se le segnalazioni sono a portata di tutti (beata ignoranza!). Mah, io lascio il link, poi a voi l'ardua sentenza (http://www.efpfanfic.net/viewstory.php?sid=607583&i=1)La tipa è almeno almeno insopportabile quanto la sopracitata Phoenix. Tra l'altro, condividono il nome, magari sono pure parenti…
    Di nuovo, complimenti per il sito!

  21. Grazie per i complimenti e per la segnalazione… LiveLoveLily perché non fai un salto sul forum?
    http://fastidious.forumfree.it/

    *BellaLestrange non loggata*

  22. Questa Phoenicosa è la Mary Sue più suina di cui abbia mai letto. Buona solo per farci la porchetta. Ma nemmeno.

  23. …All Mary Sue and no play make me a dull girl, all Mary Sue and no play make me a dull girl, all Mary Sue and no play make me a dull girl, all Mary Sue and no play make me a dull girl, all Mary Sue…
    Consoliamoci guardando un bel film splatter immaginando che il sangue sia di queste…queste…come definirle? Bimbominchia.
    All Mary Sue and no play make me a dull girl…

  24. lode al tuo elfo, è morto per una giusta causa. Stavo già ridendo come una cretina all'idea di Hermione che dice che sono più preparati di loro, ma quando sei partita con il garden di Balamb, da brava amante di Final Fantasy 8, sono collassata e finita in un mondo gioioso, dove allegri manzi biondi di nome Seifer mi ballavano attorno (non che Irvine sia male). Complimenti per lo stomaco, essendo sopravvissuta a tanto, e davvero una recensione splendida!
    Ele

  25. Seguo questo sito da pochissimo purtroppo, consigliatomi da una mia amica, ma già stimo tutti voi profondamente. Fastidious è la mia nuova Bibbia, con la differenza che non è un racconto fantasy.

    Asfe

  26. Oddei.
    Oddeioddeioddeioddei.
    Non ho mai riso così tanto leggendo un racconto come questo qui.
    Cioè, Lupin assassino senza scrupoli è LOL.

  27. La ragazza si era avvicinata a Voldemort, aveva chiuso gli occhi, e questo era subito morto. Subito. Senza nemmeno un avada kedavra.-

    O non si lava da mesi, oppure è L travestito (vedi recensione).

    Lizzyluna

  28. Ma è mai possibile? Non ci sono più le Mary Sue di una volta, che trasudavano eleganza da ogni poro della loro pelle eburnea, che si muovevano aggraziate nei loro vestiti talmente carichi di paillettes da acceccare Enzo e Carla, che facevano innamorare perdutamente eroe, braccio destro e qualsiasi altro animale di sesso maschile nel raggio di venti chilometri. No, oggi ci sono queste creature senza un filo di classe, delle quali Phoenix rappresenta la summa più deplorevole.

    BellaLestrange, la tua recensione rende davvero bene l’atmosfera di trucido orrore che si respira nel leggere la fanfiction. Complimenti extra per la pazienza con cui cercheresti di riportare Phoenix sulla retta via: io mi limiterei ad un volo di sola andata dalla Torre di Astronomia, anche se forse lei userebbe i suoi pEteri per librarsi in volo.

    Sentite condoglianze per il tuo elfo.

  29. Ho scoperto ieri questo sito e devo farti i complimenti, sono rimasto intrappolato nella lettura delle tue recensioni. Sono davvero magnifiche.
    Per rimanere sulla storia, l’ho letta e recensita su EFP. La lista di errori e incoerenze era più lunga della storia stessa.
    Bisogna anche notare che, a differenza della Mary Sue classica, scema e bambinesca e zuccherosa fino alla nausea, questa, che dovrebbe essere più intelligente di Hermione (a detta dell’autrice, ma non è che ci sia dato modo di vedere la sua intelligenza), fa comunque tutto intenzionalmente, il che la rende ancora più insopportabile e odiosa. Oh, e secondo l’autrice la storia mette la protagonista in buona luce, quindi il suo razzismo e la sua vendetta ossessiva dovrebbero essere atteggiamenti positivi.
    Inoltre, un’altra cosa odiosa di questa fanfiction è la scrittura: la scrittura è pure buona (capitoli sbrigativi, ma senza errori grossolani). Il che la rende più semplice da leggere, ma al contempo fa rabbia pensare al potenziale sprecato.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...