Dichiarazioni, supposte ed amori fatali, parte terza (ci siamo quasi, tenete duro)

Ordunque, miei batuffolosi coniglietti inaciditi, la ventola del notebook non funge, il pc rischia la fusione con il tavolo, l’ Havana è nuovamente al suo posto ed io posso, finalmente, tornare a dilaniarmi i valori sanguigni sulla love story del momento.
Camel alla mano, si va a cominciare.

Riassunto delle puntate precedenti (molto Buffy-style):
Hermione è follemente innamorata del caro Severus, ma si sega la mente; Severus ricambia il (folle e disgustoso) sentimento, ma anche lui si sega la mente. Siamo nel bel mezzo di un uragano “Io vorrei, non vorrei, ma se vuoi…” e Katrina ci fa un baffo.
Dopo mirabolanti volteggi, supposte Viktoriane e melensi biglietti, siamo arrivati al tanto sospirato appuntamento.

Hermione si reca al settimo piano e si ferma proprio davanti all’ arazzo dal nome impronunciabile (altro che tre tigri contro tre tigri). Improvvisamente una porta luccicante (Pronto Legno Pulito!) le appare innanzi. Entra e si ritrova niente popò di meno che…in Sala Grande.
Ora mi domando…ma che stracispio di stanza è? Quella delle necessità? Quella delle follie?

Grazie a Jareth (o “sfiga vuole”? Grande dilemma) arriva Severus, che prontamente le e ci spiega che quella è solo una rappresentazione della magica sala.
Alla voce dell’ uomo la pulzella si volta, fa per parlare ma SevVYE la blocca.

Lui la azzittì premendo il dito sulle sue labbra – Chiamami Severus –
I loro occhi s’incontrarono.
-Almeno questa notte, non siamo un professore e un’alunna … siamo Severus e Hermione… siamo un uomo e una ragazza… siamo due persone che si amano-

Santo Dio di tutte le insuline!
Quel “siamo un uomo ed una ragazza che si amano”, soprattutto se riferito a Severus ed Hermione (e ri-bleah!) mi stride nelle orecchie fino a farmele sanguinare. E so che avete bisogno di catini puliti. Attendete batuffolini miei, attendete…il peggio è, ormai, alle porte.

Hermy è stupita; come farà mai, SevVYE, ad essere a conoscenza dei suoi sentimenti? (eh, sono stupita anche io, guarda un po’, come farà mai?…che faccio, tiro ad indovinare?) E lui, magnanimo come al solito, le propina tutto lo spiegozzo del biglietto. Ora, mi fosse mai capitata una cosa del genere io sarei fuggita a gambe levate per la vergogna e mi sarei affossata nel primo buco disponibile…ma lei no! Lei arrossisce solamente. Ah, donna spavalda! E pensare che, fino a due secondi fa, le gambette sante le facevano Giacomo-Giacomo per l’ emoSSione…

Fatto sta che Severus le chiede di danzare; la musica si alza…le luci si fanno soffuse…e lui la conduce al centro della pista (ma non era la Sala Grande?!); let’s party, people! Non c’è Martini, non c’è Clooney, ma tutto ciò non ci fa demordere.
I due piccioni si guardano, si sorridono, lui la stringe per la vita e danno inizio alle danze (e qua mi immagino una musichetta tipo quella sulla quale canta Sebastian nella laguna, quando Eric deve baciare Ariel…”Lei ti è accanto [shalalà], se ne sta seduta lì [shallallà], non sa cosa dire ma i suoi occhi ti parlano”…anche i miei occhi stanno parlando ora…ma questo genere di turpiloquio proprio non lo posso riportare -__-”), fin quando la musica non s’ acquieta. Lui guarda lei, lei guarda lui, i due si stringono e…

La botta ve la do adesso, tutta assieme…un colpo solo, come quando si tolgono i cerotti.

Quello era un attimo meraviglioso per loro due.
Lo fu ancora di più quando i due si persero in un bacio a labbra aperte.
(ma perchè? PERCHE’?!)
Era il momento che entrambi avevano sognato. (non è un sogno, questo…E’ UN INCUBO!!)

Quando si staccarono per riprendere fiato, i due si guardarono pieni d’amore verso l’altro. (e questo è pure peggio)

-I-io ti amo… Severus-
-Anch’io ti amo, Hermione-

Vedo morte tra i vostri ranghi, miei bastoncini di zucchero filato, e disperazione dilagante. Lo so, è duro da accettare; votiamoci alle Vestali, chissà che non ci illuminino su tanto dolcumoso orrore T_T. Non stavo così male di stomaco da quando vidi Hostel…ed è uno splatter che ti fa davvero ritorcere gli intestini.

Saltiamo a piè pari un aborto della coniugazione verbale ed arriviamo al dramma, un must di ogni romanticosa storia d’ amore…Beautiful è un dramma unico da vent’ anni, quindi perchè qua eliminare l’ elemento di suspance?

Qualcosa turba SevVYE (e lo so io cos’è che ti turba darling, lo so io!), Hermione se ne accorge e chiede delucidazioni.
Con una frase degna del più feeko dei Dracula, il bel tenebra-man la avverte: “Se vuoi star con me è giusto che tu conosca la parte più oscura del mio passato” (Urca urca tirulero!…Ok, la smetto di ascoltare le colonne sonore dei cartoni e mi concentro solo sulla storia…era solo un diversivo. Però Dolce Candy me la finisco, tanto, per ciò che si verrà a scoprire ora, ci sta più che a pennello).
Si scopre il braccio e le mostra il marchio nero; narra d’ esser stato un DE, un tempo (‘ava?), e di aver ucciso per puro piacere (‘ava?), d’ esser stato un sadico bastardo, insomma. Ma una notte tutto cambiò(…ma pensa!).
Il Lord gli aveva ordinato di sterminare una famiglia, solite incombenze quindi. Fatto il biglietto per Oxford, si presenta a casa di questi poveri disgraziati; avrebbero dovuto essere cinque persone, ma in realtà ce ne sono solo due. E che problema c’è? Le tortura e le uccide, quando, di punto in bianco, sente un pianto provenire dal piano di sopra (ed era anche ora, direi, tutto sto macello e nessuno che dica “be’”…). Capatina al piano superiore, la fonte del pianto è una marmocchietta di appena un anno. I sensi di colpa prendono il sopravvento, decide di non seccare la mocciosa e la consegna ai genitori (che avrebbero dovuto essere nella medesima casa, stando ai rapporti del Lord…e il Lord non sbaglia mai…ma ancora adesso non si sa dove fossero…vabe’), dicendo di averla sentita piangere e di aver trovato i nonni uccisi (che faccia di tolla! Prenditi le tue responsabilità, Sev!)

Tutto questo bel prologhino per venire a scoprire che, se Severus avesse seccato la marmocchietta non avrebbe mai scoperto l’ ammore, e non sarebbe nemmeno passato sotto il Vecchiaccio (e forse avevi solo di che guadagnarci).
E la marmocchietta è…ma sì, dai che lo sapete anche voi!
Hermione Granger!

…ZANZANZANZAAAAN!

Avete capito, miei tenerosi batuffolini ruminatori d’ erbette?
Ebbene sì, Severus è passato dalla parte del bene grazie a baby Hermione e la Mary Sue è tornata in scena.
Calcolo danni ingenti alle strutture di difesa, Mary sapeva dove andare a colpire, questa volta…ah, infame!
Ma ancora non siamo giunti alla fine, per oggi. Altre rivelazioni si stagliano all’ orizzonte.
Giustamente, la Granger chiede al Potion Master perchè il Lord si fosse accanito contro la sua famiglia.
Sbuca fuori un nuovo personaggio…la veggente del Lord (da quando il Lord ha una veggente personale? Io ero rimasta ai suoi tentati furti nella stanza delle profezie del Ministero…mi sfugge qualcosa. O forse che l’ Oscuro Padrone si stesse solo dilettando a sgraffignare sciocchezzuole, che poteva benissimo ottenere dalla sua Vanna Marchi privata, provando, nel mentre, ad eliminare Potter e prendere così due quaglie con una lenticchia? Questo solo il GoS, suo fidato braccio destro, ed anche sinistro, lo sa; noi, da povere femmine impure ed immeritevoli quali siamo, dobbiamo limitarci a raccogliere le briciole e ringraziare. Amen).

Questo donnino, quindici anni or sono, avvertì l’ Oscuro signore: "Bada, nascerà una bambina, nella famiglia Granger, che ti porterà via un seguace" (tutto questo con voce d’ oltretomba) [e ri-TADAAAN!].
Ora…se fossi stata al posto del Lord avrei preso a sberle la veggente, per avermi dato informazioni così insulse mentre io cerco quel fetente di Potter, dopodichè me ne sarei bellamente fregato…voglio dire, ho migliaia di seguaci, ne perdo uno e devo preoccuparmi?
Comunque, tanto per star tranquillo, il Lord ordina il massacro di tutta l’ allegra famiglia Granger.

Come logica suggerisce, la bella secchioncella dovrebbe avercela a morte con il balordo…e invece no! Cosa pensavate, miei cari Oryctolagus cuniculus da pelliccia? Hermione è buona e gentile, caritatevole e misericordiosa, quindi nemmeno lo incolpa, lo ama e basta (ed i suoi nonni la maledicono dall’ oltretomba…giustamente, oltretutto). Piuttosto incolpa sé stessa; è colpa sua, del suo amore per il bell’ omo dal naso adunco, se il parentame è stato ucciso.
SevVYE risponde che non è colpa della giovin dama (Dio, questi ping pong mi esaltano all’ inverosimile…), ha fatto tutto da solo ed ora vuole i diritti d’ autore (ecco); per questo non merita di avere accanto una persona meravigliosa (giuro, c’è scritto così!) come lei.

Herm s’ indigna; “ma come, sei una persona stupenda che ha deciso di passare dalla parte del bene, non puoi continuare a flagellarti per tutto il resto dell’ esistenza privandoti delle gioie che la vita ti offre, cioè di me, dei fiorellini, dei coniglietti saltellanti, eccetera, io ti amo per ciò che sei e bla bla bla”. E Severus, da bravo pollo, si lascia infinocchiare. Olè!

-Sei meravigliosa, Hermione-
-Io voglio starti accanto, voglio amarti e vivere con te tanti momenti bellissimi-
(si vedono cuoricini rosa svolazzare beati, e tutto ciò che si ode non sono parole, ma un indistinto “chuchuchu” romanticoso…Dio mio…Jareth, il canne-mozze e qualche manciata di sale grosso, svelto! Voglio beccarli finchè li ho ancora sotto tiro…*Giev prende la mira…poi guarda dapprima l’ arma, successivamente si volta verso il Santo e pensa che forse farebbe meglio a spararsi direttamente alla tempia, e fine dei giochi*)
-Lo voglio anch’io- (chuchuchu, appunto)

Grazie a Jareth, anche per ‘sta sera siamo arrivati alla fine. Lo so di aver messo a dura prova la vostra resistenza mentale e fisica, vi chiedo perdono pelosetti miei, ma certe cose è giusto che siano dette; se no le Vestali che ci stanno a fare su questa povera e dilaniata Terra? Cosa si sforzano di tirare fuori certe perle a fare? Quindi diamo a Cesare quel che è di Cesare, e noi prendiamoci quattro o cinque scatole di Plasil ed un po’ di Valium per endovena.
Vi lascio con la soluzione dell’ enigma che ci accompagna dall’ inizio di questa storiella, ovvero: come avrà fatto la nostra “bellafifi1986” ad eludere la rigidissima sorveglianza del Tempio ed a far accoppiare i due tenerosetti? Semplice, non l’ ha fatto…ma ha trovato l’ escamotage.

I due si baciano, sì, ma non vanno oltre. Nè quella sera, nè le successive.
Si sono fatti una promessa: niente ginnastica da camera finchè lei non è maggiorenne.

Capito Sev? Quindi, ancora per un po’, ciccia.

 

*Edit: Sono perfettamente a conscenza del fatto che il titolo dell’ arazzo
sia un Made in Rowling e non una creazione dell’ autrice, tuttavia mi
accorgo che il senso della frase può venir travisato, dunque esplico:
non intendo assolutamente rinfacciare a bellafifi1986 di aver inventato un
titolo assurdo, dato che non è una "trovata" sua, semplicemente affermo
che più che un normale titolo mi sembra uno scioglilingua, tutto qua.
Grazie dell’ attenzione ;)*

Advertisements

17 risposte a “Dichiarazioni, supposte ed amori fatali, parte terza (ci siamo quasi, tenete duro)

  1. ommioddioabbiatepietàstomaleeeeeh

    ç__________________ç

    Acchan

  2. Oddea.
    E io che mi sono portata avanti a leggere la fine… Altro che colpi di scena, si potrebbe dividere ‘sta ficcy in 41124329 capitoli (alla Candy Candy insomma) per la tanta carne al fuoco che c’è.
    God of Sex salva le tue dilette adoratrici e fà loro un’iniezione di insulina tre volte al dì, nei secoli dei secoli del Potter(per)verse.

    SPOILER: ma pastrugnano e figliano come conigli, nel Potterverse. E c’è chi si lamenta del problema opposto (me, of course).

  3. E pensare che è una oneshot…

  4. Ringrazio i Led Zeppelin di avermi tenuto compagnia per tutta la recensione, salvandomi da morte certa.

    Ma che storia commovente.
    Ma che beeeeello.
    Voldemort che stermina babbani a caso. Ma del resto prevenire è meglio che curare: “Facciamo fuori i sangue sporco prima che entrino a Hogwarts!”.

    God of Sex, ti supplico, vieni in nostro soccorso!

  5. cit.”-Almeno questa notte, non siamo un professore e un’alunna … siamo Severus e Hermione…”

    Credo che la polizia non sarebbe dello stesso avviso…

    Ah l’amour!

  6. Ribadisco: complimenti per aver letto la storia!

    Oddio mamma…….. avrò veramente gli incubi stanotte………..

    J.

  7. Eh, lo so che è lunga, per essere una recensione; quattro “capitoli” per una oneshot sono parecchi…solo che a postare tutto assieme veniva fuori un papiro ed a stringare si perdevano dei pezzi.
    Fa davvero così pena come recensione?

  8. X°DD devo ringraziare Irechan che mi ha fatto trovare questo sito.. oddio che ridere! *rotola*

  9. cit.”-Almeno questa notte, non siamo un professore e un’alunna … siamo Severus e Hermione… siamo un uomo e una ragazza… siamo due persone che si amano-”
    e Cit.”-I-io ti amo… Severus-
    -Anch’io ti amo, Hermione-”
    hanno rischiato di farmi morire!
    Talmente abbituata al Severus oscuro e teneroso che vederlo così sdolcinato..ha rischiato di farmi fermare il cuore!!!XD

  10. Ops. Non mi ero accorda di non essere collegata! Il commento 9 è mio!

  11. La recensione mi piace assai, il problema è che il mio cuore non può reggere a quello che viene recensito.
    Dei dell’Olimpo, ma da dove escono certe cose?
    Ho lo stomaco sotto sopra: mi serve una scorta di catini! T_T
    GoS, ti scongiuro, salvaci!

  12. Guanto ho riso, Gievyan sei davvero bravissima! E l’autrice è una specie di genio del male, nessuno sarebbe riuscito a scrivere qualcosa di più repellente neppure impegnandocisi un sacco… Già al momento del biglietto l’avevo incoronata regina delle Fyccine, ma quando siamo arrivati a Baby Hermione non osavo crederci… La parte migliore: “Bada, nascerà una bambina, nella famiglia Granger, che ti porterà via un seguace” …eh beh, per uno come Voldie che ha tipo centinaia di mangiamorte sono informazioni essenziali! Ev Cleis

  13. No dico, non dirmi che non recencisci la parte finale, quella sul genere didascalie finali esplicative da film!! E’ la parte peggiore in assoluto ed è scritta ancora più da cani!!

  14. La recensisco, la recensisco, tranquilla…non lascio lavori incompiuti sparsi per il web ^. ^…e poi…posso privarvi dei titoli di coda? Figuriamoci, non sono così buona 😄

  15. No, fatemi capire…l’ha tenuta in braccio da neonata e poi la bacia a labbra aperte? Ma è orribile!
    E poi le ha ammazzato anche i nonni…bene, altri due che grideranno “Ispanico!” (vedi commento alla seconda parte).

  16. “Chiamami Severus”…

    AAAHHHH! Non posso farcela. Questi OOC purulenti mi feriscono nel profondo. Ma porco Potter, per una volta che un personaggio è misterioso, acido, doppiogiochista e sexy proprio per questo lo si deve trasformare in un gerbillo pigmeo?
    Mi ritengo offesa… propongo di liberare Envy dalla prigionia e mandarlo a sodomizzare la Granger finchè non si dimentica di Piton, che, rifiutato, se la prenderà e tornerà l’angsty man che tutti amano.

  17. Vi prego.
    Concludete in fretta questo Scempio…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...