Dichiarazioni, supposte ed amori fatali

Lo so, qualche tempo fa dissi che non recensivo nè ero intenzionata a farlo…ma a volte, pur con tutta la buona volontà che ci si può mettere, si arriva al punto di non ritorno.

"A forbidden love" ciò che mi fece cambiare il credo , Bellafifi1986 la mente e quattro le parti in cui ho dovuto dividere la recensione (portate pazienza).

Pensavo di averle viste tutte nella mia giovane vita di Lady Oscar delle ficcyne e del libero esprimersi, ma a questo punto mi devo ricredere, tornare sui miei passi, sradicare a calci la bontà d’ animo dal mio cuore ormai diabetico ed erigere un monumento a colui che, per primo, pronunciò il sacro detto: “Non c’è limite al peggio”.
Ma facciamo un passo in dietro, miei arguti ed inaciditi compagnucci di merende; cosa mai può aver provocato questo mio avvizzimento cardiaco?
E’ presto detto, la coppia Severus/Hermione, il re e la regina di cuori, che per immaginarli assieme, tubanti ed innamorati come quaglie in primavera, si abbisogna di stomaco plumbeo ed una buona dose di fantasia (o qualche vagonata di peyote).

In principio era Dicembre, la sera di quel giorno che noi comuni mortali conosciamo come Natale, ma che le Vestali hanno ben pensato di sostituire, in via definitiva, con la "sera del Ballo del Ceppo" (entrambe le festività non potevano proprio ricorrere assieme, pena il gravoso onere di doverle segnalare entrambe…così la legge vestalica ha eliminato il Natale; facile, no? Quindi ragassuoli miei, niente più veglie appostati davanti al caminetto, nell’ attesa di arrostire le chiappe al Rosso Grassone; non ci saranno sfavillanti pacchetti sotto i nostri begli abeti colorati, nè variopinte carte da pacchi dentro le nostre calzette appese al camino. Le Vestali hanno parlato).
Il via alle danze lo dà una striminzita carta d’ identità di cotal donzella da tutti conosciuta come Hermione Granger.

Hermione Granger
Quindici anni.
Occhi e capelli castani, lisci e lucenti.
Di solito, era mossi e crespi.

Figliola mia, a prescindere dalla punteggiatura, che come al solito rifugge schifata le Vestali tue pari, l’ anagrafe rende noto che all’ appello mancano almeno mezza dozzina di campi, tipo altezza, occupazione, stato civile e bla bla bla. La prossima volta (e no, non vuol’ essere un invito a ripetere questa mistica esperienza) sta’ più attenta.

Passiamo oltre e scopriamo che quella è la sua sera, la sera di Hermione; tutto è perfetto: il cavaliere, tale Viktor Krum, il campione di Durmstrong (sì, sì, con la "o"), la sala, le luci, trucco e parrucco, al punto tale che financo la virile figliolanza del GoS non sa che insulto rivolgerle.
…se la Virile Progenie permette, io un paio di suggerimenti li avrei anche.

La nostra eroina in tacchi a spillo danza e s’ intrattiene con il bell’ orsacchiottone nordico, fino al momento in cui non butta l’ occhio sornione al tavolo dei docenti.
Entra ora in scena Sua Maestà il Re Di Cuori, al secolo Severus Snape, che, tra un accento mancato ed un verbo non coniugato, viene presentato nuovamente con un posticcio documento d’ identità (ad onore della scrittrice, più curata della prima) e descritto dapprima come un cesso mostruoso, con tanto di occhietti piccoli e neri (in pratica un sorcio), poi viene elevato a livello becchino, precisando che la Real Persona in questione indossa sempre un abito nero (deh, ma c’è nero e nero! C’è il nero beccamorto, il nero sacco-della-spazzatura ed il nero che fa stile e, scusa se te lo dico, non so che film tu abbia visto ma il caro SevVYE indossa sempre quest’ ultimo; è un personaggio di tutto rispetto, per Jareth!)

E veniamo a conoscenza di alcuni trastulli alquanto inusuali, quantomeno da parte della Granger; la giovin pulzella, infatti, si riscopre attenta ed interessata osservatrice di quello che dovrebbe essere il professore più fetente di Hogwarts. Non paga, inscena un teatrino sul fatto che non le era mai passato per il cervello di fantasticare su uno dei suoi docenti (nemmeno a me…ma non avevo certi esponenti del maschil sesso), tantomeno sul bel tenebroso di turno, ma di fatto, la notte, stesa sul suo lettino ed avviluppata nelle calde coperte Made in Hogwarts, lo fa, eccome se lo fa!.
Chiamate a raccolta gli elfi ed ordinate loro di preparare cumuli di catini, sarà una notte lunga e dolorosa…

Lui che… le dice di quando fosse rara e preziosa…
Lui che… la fermava dopo un lezione per baciarla…
Lui che… la portava in camera sua…
Lui che… faceva l’amore con lei…
Lui che… sfiorava il suo corpo con quelle grandi mani…
Lui che… baciava ogni parte del suo corpo…
Lui che… diventata una cosa sola con lei…
Lui che… le diceva di amarla…

Attendo che smettiate di tirar fuori anche la cena del mese scorso; vi comprendo, stessa reazione che ho avuto io. Ma grazie al GoS è solo un sogno (Granger, t’ abbuffi anche tu di peyote, prima di andare a nanna? E pensare che una volta si usava latte e miele…).

Procediamo con ordine: no, non sono i vostri occhietti a vederci male, non avete bisogno d’ urgenti cure presso il più vicino ospedale oftalmico (oddio, a ben pensarci forse sì, ‘sta “roba” di sopra lancina le orbite come una coltellata) e non è la sottoscritta ad aver sbagliato il copia-incolla, è realmente un susseguirsi di “Lui che…” . E no, non avete letto male (ci speravate, eh?), la giovane e casta Hermione, tanto pudica e santarellina, in realtà fa sogni erotici degni del miglior Rocco Siffredi (perdono GoS, so che voi ed il Santo siete i primi e gli unici), ma grazie a Jareth la descrizione nel dettaglio ci viene risparmiata. Ed ancora no, di punteggiatura, sintassi e coniugazione verbale corrette non v’è traccia…suppongo siano fuggite orripilate.

Assistiamo, ora, ad un ottimo esempio d’ Ermetismo del ventunesimo secolo:

Era venuta al Ballo del Ceppo con ragazzo. (ma che…?)
Doveva concentrarsi su Viktor e basta.
Distolse lo sguardo dall’oggetto dei suoi desideri verso il suo partner
(…ah?)

Mettiamoci una mano sulla coscienza e rendiamoci conto di quanto siamo ignoranti; se a scuola, anziché cazzeggiare dietro feste e festicciole, Paris Hilton e Britney Spears di sorta, avessimo pensato a studiare, a quest’ ora tutto ci parrebbe più limpido. Siamo una banda di caproni, punto.

Sforzandoci ancora di proseguire nella lettura, vediamo un intrigante Severus assorto nella contemplazione Grangeriana, perso dietro ad elucubrazioni alquanto insolite su come la giovinetta sia, magicamente, diventata una ragazza molto bella e corteggiata (e qua, Sev, non posso che darti ragione…dev’ esserci lo zampino di quel magnaccia di Silente, dev’ essere stato lui a compiere il miracolo…avrà ben pensato di rilevare nuove leve per infoltire le schiere di passeggiatrici, se no non si spiega. Hermione non è mai stata, non è, e non sarà mai bella se non agli occhi del pezzente…Krum era sotto anfetamine).
Ma ohibò! Ed ora che succede? Hermione s’è candidamente dimenticata un biglietto, contenente la descrizione dei sentimenti che prova verso il professore, nel quaderno che gli ha consegnato per l’ usuale correzione dei compiti (una volpe sei! -__-), ed ora SevVYE non sa più che gatte pelare (“mi oblivio, non mi oblivio e mi crucio direttamente, mi oblivio, non mi oblivio e mi crucio direttamente…”).
Eh no, mia cara bambina, non si fa così, non si gioca al tiro alla fune con il cuore di un uomo innamorato (bleah!).

Severus è tentato come un gatto con il lardo, ma grazie a Dio, in quelle settimane riesce a trattenersi ed a non fiondarsi sulla pulzella, che si salva, così, da uno sbaciucchiamento folle sotto lo sguardo delle pozioni e dall’ essere trascinata (per i capelli? Tipo uomo con clava e "Tu donna! Tu letto!") negli alloggi privati del Man In Black per esser fatta sua. 

…sento i vostri gemiti frammentati da più che giustificati conati. Perdonate i vostri elfi se non son riusciti ad accorrervi con tempestività, recando seco dei catini; nemmeno loro possono prevedere l’ imprevedibile, e pensieri del genere, da parte di Severus, non sono nemmeno lontanamente contemplabili.

Ancora una volta arriva la Fata Madrina che, con un colpo di bacchetta magica sulla cucuzza, esaudisce il desiderio di tutti noi: Severus non si getta a piovra sopra la malcapitata Herm, almeno non per ora (si tiene stretto quel poco di dignità rimastagli e si accuccia in un angolino umido e buio, dondolandosi in preda agli attacchi d’ isteria e mormorando "Basta! Vi prego basta!". Questa è l’ immagine di un uomo distrutto dal dolore, miei fanciulli, di un uomo che è sfuggito al Signore Oscuro solo per finire accoppato da una ficcy. Triste e deprimente fine).
In compenso ci delizia con una straziante ed alquanto patetica nenia su come la sua condizione di Ex-DE ed attuale militante tra le fila delle spie del Vecchio Tossico gli impedisca di esternare i propri sentimenti. Il chè sarebbe anche corretto, in linea teorica, ma Diavolo, c’è modo e modo di esprimersi! Severus, mi meraviglio di te! E’ come andare da Voldemort a piagnucolare che "Ueeee! Lucius mi ha tirato il mantello mentre Cruciavo un topolino!"…hai presente? Il Lord ti prende e ti squarta, come minimo…poi ti chiede spiegazioni, com’ è giusto che sia. Ne gradiremmo anche noi di risposte soddisfacenti a tanto sfacelo, o ancora meglio: *prende Severus per il bavero ed inizia a shakerarlo* TORNA IN TE! ESPELLI QUEL DEMONIO DI MARY SUE CHE HAI IN CORPO!

Le ultime frasi mi danno il colpo di grazia…e no, non sono quelle di chiusura, semplicemente il mio già provato stomaco reclama pietà.

Eppure amava quel piccolo angelo, per quando poteva essere una cosa proibita… lui l’amava… che secondo le leggi della logica non dovrebbe far parte della sua esistenza ma sopratutto del suo cuore.

Mi riservo di non commentare, nè su quest’ ultimo punto, nè sull’ italiano perduto, tantomeno sulla caratterizzazione dei personaggi. Potrei diventare mordace.
Ed io sono portatrice di rabbia, in questo momento.

Alla prossima puntata, e ricordatevi di tenere elfi e catini sempre a portata di mano; stampatevi bene in mente il detto di molti conati fa.
Sì, è di monito.

Advertisements

23 risposte a “Dichiarazioni, supposte ed amori fatali

  1. Nemmeno io, un tempo, pensavo che mai avrei aperto un blog di critica, visto che non li amavo particolarmente…
    Ma quanto leggi queste cose come fai a trattenerti?
    Quando capisci che questa è la condizione in cui versa la maggior parte delle fanfiction… non puoi più stare zitto e premere la X, come consigliano alcuni.

    Ottima recensione, davvero.
    Severus/Hermione… a parte che come coppia, con lei minorenne, non dovrebbe essere consentita su EFP se si va nel dettaglio, ma come può venire in mente?
    Mi pare che Piton non sia particolarmente gentile con la Granger; mi pare anche che quest’ultima non lo consideri il suo professore preferito.
    Andrà anche bene nella sua materia (come in tutte le altre materie), ma vista la sua gentilezza con quelli che considera i suoi amici…

    Siamo veramente arrivati alla pazzia e ormai direi che stiamo anche scavando.

  2. Oddei! O meglio, Santo GoS!! Ma cosa ci tocca leggere?
    Hermione che spasima per Piton? E lui che ricambia?
    Genoveffo, stupido elfo, portami quel maledetto catino!

    Bellissima recensione, comunque. Aspetto con ansia (?) la prossima parte!

  3. Ovvove!
    Immaginare Hermione che sbava dietro a Piton mi fa ancora più orrore di un Draco versione Satine, non vi dico poi cosa mi causa immaginare Piton che sbava dietro ad Hermione…
    Divino GoS che togli i peccati dal Mondo, cruciale tu!

    Lastie

  4. “Eppure amava quel piccolo angelo, per quando poteva essere una cosa proibita… lui l’amava… che secondo le leggi della logica non dovrebbe far parte della sua esistenza ma sopratutto del suo cuore.”
    Questa è la generazione di adolescenti che si fanno spedire messaggi d’amore tirati a sorte da un computer per sbalordire la propria metà. Vi prego ridateci Bim Bum Bam nella pausa tra cartoni animati pomeridiani!!

    “Occhi e capelli castani, lisci e lucenti.”

  5. Non mi ha pubblicato l’intero commento…..
    Dicevo:
    “Occhi e capelli castani, lisci e lucenti.” Anche gli occhi sono lisci e lucenti? La seconda la capisco, la prima no..

    “Di solito, era mossi e crespi” Questo commento dove stava, nella riga dei SEGNI PARTICOLARI?

  6. Devo ricredermi il vostro è un blog bellissimo…Ho letto le recensioni che fate, anche quella fatta alla mia storia,e devo dire che sono troppo divertenti!!XD!complimenti!!!
    Comunque sono scioccata da una coppia come quella Severus/Hermione!agh!XD

  7. Sa anche a me che nel regolamento di EFP è specificato che storie tra personaggi di età diversissima tra loro sono vietate.
    E per quanta melatonina (l’ormone che mantiene giovani e vigorosi) possa aver assunto, Snape di sicuro non è un ventenne.
    Nonostante questo, circolano molte storie su EFP con i protagonisti sopra citati (per non parlare delle Lucius/Hermione e altre scempiaggini dello stesso calibro).
    Ho idea che neanche un esercito di elfi del catino ci possa salvare.

    Au revoir mesdames et messieurs.
    Madama Ofelia

  8. Devo procurarmi al più presto un elfo del Catino. Il Maestro è stufo che “esprima la mia opinione” su quei tappeti deliziosamente retrò sparsi per il Sotterraneo..
    E comunque.

    La Granger e Piton?
    Epperchè non Silente e la Parkison?

  9. Mi sono procurata un Elfo del Catino, ma non è servito a nulla: quando ho letto la descrizione di ‘Mione in versione Mary Sue, non c’è stata bacinella/vasca da bagno/cisterna abbastanza capace di contenere il mio raccapriccio.

    Ma poi… sarà un caso o ad essere nel mirino delle ficcyne sono sempre solo gli appartenenti al Voldemort Fan Club?

    Hola todos da una novella Fastidious Addicted.

  10. Epperchè non Silente e la Parkison?

    Argh!!! Per l’anima pia di Tosca Tassorosso, vi prego, evitate di bestemmiare. Fate male al mio povero cuoricino malato.

  11. Don’ t worry mie care, è tutto perfettamente ok…fidatevi di me >_^.
    Per dare una risposta generale, in un qual modo posso anche capire la donna che muore dietro Severus; è un uomo con un certo charme, ammettiamolo…insomma, ha il suo perchè…ma lui che muore dietro Zannuta e viceversa è…è…è una visione semplicemente orrenda. Non ci azzeccano nulla l’ uno con l’ altra, dovrebbero odiarsi a vista…è un OOC plateale e non è nemmeno conclamato (niente avvertimenti di sorta)! Grazie al GoS mi sono premunita di Jareth, altro che elfi e catini.
    Bea, sai che probabilmente hai elargito idee alle Vestali, vero? Silente e Pansy…come dire Minerva e Blaise…bruah! >.

  12. Altro che cena del mese scorso, ho salvato a stento quella della Cresima (novembre ’99…e scusate se è poco).
    Silente e la Parkison? Beh, a parte quello che mi invento io c’è di peggio: avete mai beccato una Sirius/Remus/Harry?
    Io sì. Bleah! (e con questa è andato il pranzo della Comunione).

  13. Nooooo!! Severus!!!! Cosa fai, cosa ti succedeee!! Ti prego ritorna in teeeeeeeh!
    /me si abbandona a terra sconsolata e pregante

    Acchan sempre più sconvolta °_°

  14. Orrore! Non posso leggere simili cose, ne va del mio stomaco.
    E’ un’OOC grande quanto il Partenone, smielato al punto che la mia glicemia é salita improvvisamente.
    Un catino, presto!

  15. Bea, sai che probabilmente hai elargito idee alle Vestali, vero? Silente e Pansy…come dire Minerva e Blaise…bruah!

    ..Penso che andò ad inginocchiarmi su carboni ardenti per aver suggerito una simile… Eresia.
    Anzi, tagliatemi la lingua. Ah, attente, è velenosa.. 😛

  16. Severus…il mio personaggio preferito…no.
    No.
    No.
    No.
    Mi rifiuto.

    Chris

    PS: ci sono i saldi anche per gli elfi del catino?

  17. “Attendo che smettiate di tirar fuori anche la cena del mese scorso”

    …finito, è stata una cosa faticosa.
    Il mio stomaco ha davvero avuto uno spasmo, che cosa poco carina.

    Personalmente, avevo già mal di stomaco ai Lui che…
    l’ultima frase mi ha ucciso.
    E non è stata affatto una morte pulita, proprio per niente.

    HermioneSnape.
    versione pucci-pucci.
    O.My.GoS.

    Perchè ci metti alla prova tanto crudelmente, nostro magnifico dio? çOç

  18. Bea, l’elfo del Catino lo procuro sia a te che al Maestro.Si mai che lasci patire il povero Monsieur e un’altra delle sue protette!

    Acchan, non ti preoccupare; come questa splendida recensione suggerisce, bisogna mettere in atto un vero rito d’esorcismo!Ma non sul professor Piton. Sulla Vestale.Direttamente.

    Io ho davvero paura. Dopo la morte attestata dell’Italiano, anche questa coppia improbabile…siamo alla pazzia.E c’è chi ci viene a dire di sorridere di fronte a tanti, volenterosi obbrobri scritti tutti -ovvio!!-da tredicenni…

    Arwen.

  19. Tredicenni? Come no!
    Il nick dell’autrice è “Bellafifi1986”.
    Se non ha messo dei numeri a casi si suppone che abbia ventuno anni.

    Tredicenni?

  20. Credo intendesse a livello mentale…
    Argh, perdonate la cattiveria, ma sono in pirates mode/on e poi Severus è l’UNICO personaggio che mi piace di HP, il resto non lo sopporto.
    E vedermelo ridotto così… Vi prego!!!!
    Ditemi che non è lui!!!! Che magari bho, è uno SnapeBot (tipo la BuffyBot di BtVS), o un lontano cugino-gemellato di quindicesimo grado… Insomma, qualcuno che ci assomiglia, ma non lui!!!

    Acchan ç.ç

  21. @ Acchan: peggio, mia cara…questo è il Severus dell’autrice. Ricalcato sicuramente, a viva forza su idealizzazioni di ragazzi tenebrosi che però hanno un cuore d’oro e sognano l’ammoore.Insomma, si torna a un discorso che ho fatto sul forum; è un circolo vizioso!

    La battuta sulle tredicenni so che la capiranno le mie consorelle; mi riferivo a un certo discorso fatto da chi non capisce come noi possiamo essere così kattifffe con questi virgulti letterari.Wow, le difende e poi le smazza dando a tutte loro 13 anni…che siano anagrafici o mentali non conta molto, visti gl’identici risultati.

    Arwen

  22. @Arwen: ebbene sì, afferrato al volo mia cara. Purtroppo..

  23. Non le posso vedere le fiction aventi pairing Piton/Hermione. Non stanno nè in cielo nè in terra!
    Concordo sul fatto che Snape sia un bel uomo e quindi è plusibile venga notato dal gentil sesso, ma che proprio lui ricambi no! Non con la sottuttoio zannuta!

    Complimenti per la recensione, ma sopratutto per essere riuscita a leggere tale fic! 😀

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...