Quando le Mary Sue le vado a cercare con la lampada a UV, manco fossi a CSI.

E “fàmose der male”, come recita il tag.

Credevo di averle viste tutte. Davvero. Credevo anche di averle catalogate tutte, come il dottor Stephen Maturin in “Master and Commander” con le iguana. Avevo anche iniziato a scrivere un compendio, “conosci il tuo nemico”, ma questa… questa trascende ogni classificazione, ogni compendio, ogni logica.

Non vi rivelerò subito il nome della nostra nuova amica. Non lo faccio perché magnifica Malfoy non lo fa, ed io voglio che voi assaporiate lentamente questa pietanza così come l’ho assaporata io. Poi vi fornisco il digestivo totally free, no prob.

 

La storia si apre con una ragazza che cerca un posto dove sedersi.

Su 5648265 vagoni e 674659067090 scompartimenti, quante possibilità ha di finire in quello dei Serpeverde più amati di Hogwarts?

Immagino che la risposta sia venuta da sola.

Ordunque, la nostra bella senza nome osa sedersi nell’unico posto libero ed inizia a limarsi le unghie.

Ora, posto che farsi la manicure in pubblico è fine e raffinato quanto scaccolarsi con l’indice, condirlo con un po’ di cerume e succhiarselo con avidità (sì, lo so, sono cruda… ma quando si tratta di bon ton…), si sarebbe incacchiato chiunque. Figuriamoci delle personcine tranquille e concilianti come gli ormai onnipresenti Blaise Zabini e Pansy Parkinson:

-Ma come ti permetti!! Scommetto che sei pure mezzosangue e…-

-IO mezzosangue?! Ma sai con chi stai parlando ragazzina?- La corvina stava per rispondere ma la porta dello scompartimento si aprì all’improvviso lasciando entrare un slanciato ragazzo biondo.

Sì, figlio del GoS. Salvaci tu.

-Pansy lascia stare, a quanto pare è con una purosangue che stiamo parlando sennò a quest’ora mi starebbe già baciando i piedi e…- Il biondo venne interrotto da una risata cristallina.

Il ghigno che aveva sparì, lasciando il posto a una espressione di puro fastidio – Che cosa ti fa tanto ridere ?- sbottò sprezzante.

– Be…sai quello che hai appena detto…mi hai ricordato mia nonna…hahahahaha…lei odiava i mezzosangue…-

-Vedo che andremo d’accordo allora..come ti chiami?

La signorina, invece di buttarsi adorante ai piedi del divin pargolo che fa? Si alzò, e senza rispondere si avviò verso la porta aperta.

Schiantala, Draco. Cruciala. Impalala nemmeno fossi Vlad Tepes. E non restare lì a “fumare come una teiera” mentre se ne va, Santo Iddio!

 

Al secondo tentativo, MS è più fortunata. Lo stesso non si può dire dei suoi nuovi compagni di viaggio che, indovinate un po’, rispondono ai nomi di Harry Potter, Ronald e Ginny Weasley, Hermione Granger, Luna Lovegood e Neville Paciock.

E subito veniamo a sapere che la nostra ha una eccezionale padronanza dell’Incantesimo Legilimens (che, come noi sappiamo, si guadagna a costo di immani sacrifici):

so che curiosare nelle menti altrui non è molto gentile… (naa, cosa te lo fa pensare? Chi non si farebbe mettere a nudo da una perfetta sconosciuta? Cioè, io lo farei, ma solo se lo sconosciuto fosse il God of Sex… e non in senso figurato, comunque!) ma voglio sapere con chi ho a che fare…dunque..quella ragazza deve avere proprio una grossa cotta per quel rosso se lo lascia tormentare il suo gatto…ed anche una bella curiosità visto tutte le domande che si sta ponendo su di me.. eh sì cara, questi jeans sono proprio di Armani.. Certo. Perché noi sappiamo che senza jeans di Armani, al momento dello Smistamento Silente ti rimanda a casa a calci.

Poi Mary si presenta: il suo nome è Victoria (ma non è finita. Credetemi, non è finita); Harry non l’ha mai vista, e le chiede se è del primo anno.

Non l’avesse mai fatto, povera stella. Ecco cosa pensa Victoria a quell’osservazione blasfema: Hei ma con chi credi di aver a che fare? Ti sembra che una bellezza di oltre 1.65 possa essere un undicenne?! Ma purtroppo questo rimane solo un pensiero. Sì, perché se avesse pronunciato queste parole a voce alta, sono più che sicura che Harry avrebbe risposto “ok, la prossima volta ti chiamo p*tt**a, così hai un vero motivo per offenderti!”.

Purtroppo per noi, però, la conversazione procede diversamente:

– Ma certo che no Harry! Sono stata inserita quest’anno e frequenterò direttamente il 6^anno come voi e..-

– Ma i G.U.F.O?- La riccia era intervenuta.

– Gli ho fatti quest’estate…e sì Hermione, ne ho presi di più di te…-

No. No. No.

NO!

Nessuno prende più G.U.F.O. di Hermione. Nessuno. NESSUNO!

 

-PAUSA CONVULSIONI. TEMPO CHE IL VALPROATO FACCIA EFFETTO…-

 

Ok, riprendiamo.

Non so perché Draco dovrebbe alzare il regal deretano per andare a cercare Victoria. Cos’è, si è reso conto in ritardo dell’affronto poco prima perpetratogli?

Oh, comunque Victoria non le manda certo a dire. Oh, no: dopo uno scambio di battute che se le avesse sentite Lucius Malfoy l’avrebbe Avadakedavrizzata all’istante, Draco se ne va con le pive nel sacco. E Ron e Harry, si inginocchiarono ai piedi di Victoria – Rendiamo gloria alla ragazza più coraggiosa di Hogwarts..insieme a Hermione ovviamente!

Io scriverei una fic che parte esattamente da qui. Il titolo? “Come Hermione Granger diventò una serial killer”.

 

Quando il treno arriva ad Hogwarts, piove che Dio (no, non Lucius, l’altro Dio) la manda. Lampi, tuoni, fulmini e saette… tutte cose che, tranne i tuoni, appaiono in contemporanea negli occhi di Victoria che ora non erano più grigiastri ma blu prussia. Wow. Non solo cambiano colore, ma lampeggiano!! Vuoi vedere che sono io l’unica sfigata alla quale quando peggiora il tempo fa male la cicatrice dell’intervento??

Ma proseguiamo.

In quanto nuova arrivata, Victoria va con Hagrid e i primini a fare la traversata sul Lago Nero. Nel frattempo, i suoi (già affezionatissimi) amici si accomodano al loro tavolo. E di chi parlano, secondo voi??

– Strana?!! Harry, elencami le persone i cui occhi rispecchiano esattamente il tempo meteorologico! Forza!!- Esclamò Ron (…)

– In effetti..è parecchio strana! Però è carina..dolce.. Dolce?? DOLCE?! a me non sembra male, e poi ha saputo tenere testa a Malfuretto!! Certo, ci mancherebbe… Non è cosa da tutti..-

– hai ragione..non sarà male diventare amici! E poi contando che verrà smistata sicuramente a Grifondoro, saremo sempre insieme!!- Ammise Hermione.

Hermione cara, mi permetto di ricordarti che la tipa ha OSATO prendere più G.U.F.O. di te.

Ma si aprono le porte e squillano le trombe: sta per cominciare il valzer dell’inverosimile.

Dopo l’ultima coppia di bambini, ecco comparire Victoria..completamente bagnata, avvolta in un caldo mantello di pelliccia bianca affiancata da un ragazzino nel suo stesso stato.

Dubito che Hagrid avesse della pelliccia bianca a disposizione… oh, ma scusatemi… non vi ho detto il perché di quella pelliccia bianca!! Come spiega il guardiacaccia, infatti, si è tuffata nel lago in tempesta per salvare un ragazzino caduto dalla barca..e per fortuna che c’era lei..la piovra gigante è stata trasferita!A quest’ora la scuola contava un’annegato se- -non c’era lei- conclusero all’unisono i tre.

 

Osserviamo un minuto di silenzio per la povera piovra gigante.

 

Dopodiché, finalmente, Victoria Paris Juliette Regina Clarissa Chelsy Elisabeth Hilton, e, vi giuro, io non ci ho aggiunto niente, viene smistata. E, visto che ha talento da vendere, intelligenza,però questa lingua biforcuta, il sarcasmo, il cinismo… e che a Tassorosso troppo insulsi, a Corvonero troppo secchioni e a Grifondoro troppo troppo… sì, esatto. Proprio lì. E Tassorosso, Corvonero e Grifondoro ringraziano.

 

Dormiveglia erotico: E adesso chi è che si fa la doccia a quest’ora di mattina? Sento il suono del getto e il suo scrosciare..ma io non mi bagno! Cosa mi sta succedendo?..oddio di chi è questo bagno? E queste mani biancastre che mi..che gli.. stanno spalmando questa robaccia addosso? Però..niente male come odore pino selvatico..e adesso che fa?! Esce dalla doccia? No..non specchiarti! NON SPECCHIARTI!!!!AAhh!!!!

Per scacciare questi pensieri scabrosi, Paris Hilton si spoglia per farsi una doccia. Troppo abituata agli alberghi extralusso per immaginare anche lontanamente che ad Hogwarts i bagni sono comuni. Generalmente in fondo ad un lungo corridoio. Sì, comuni. COMUNI!!

 

Pansy, novella Miuccia Prada: Pansy si limitò a puntare la sua bacchetta alla gonna della ragazza che subito dopo si accorciò di 10cm. E al maglioncino della divisa che subito sembrò diventare una seconda pelle. E in compenso cosa chiede? Solo di essere aiutata ad organizzare la festa di inizio anno. Perché, si sa, la festa è ovunque ci sia Paris Hilton.

 

A lezione come sul red carpet: Fortunatamente quel suo risveglio brusco non le aveva procurato occhiaie. Ma dai? Non lo avrei mai detto! .si spazzolò i lunghissimi capelli scuri con riflessi ramati e li acconciò in uno chignon, stese il gloss sulle labbra e aspettò che anche Pansy finisse di prepararsi. Sbaglio o alle ragazze è permesso farsi carine solo per le occasioni tipo Ballo del Ceppo?

Nonostante questo, appena si avvicina al tavolo dei Grifondoro, Harry, Ron ed Hermione la schifano.

Ed io non ho mai amato tanto Harry, Ron ed Hermione.

 

Mentre Grifondoro e Serpeverde attendono che arrivi la professoressa McGranitt per la lezione di Trasfigurazione, sia Draco che Harry non hanno occhi che per Victoria (e per il suo maglioncino attillato). E qui inizia un monologo del quale spero che il GoS non venga mai a conoscenza:

Ma se poi non è purosangue?

E chissenefrega..

Se poi appartiene a una famiglia bandita da Voldemort?

Guarda lei, non la sua famiglia..

Se..

Basta Draco!

Infatti. Basta, Draco!

E basta anche noi. Per adesso.

 

 

 

 

Advertisements

22 risposte a “Quando le Mary Sue le vado a cercare con la lampada a UV, manco fossi a CSI.

  1. Dopo la battuta sui G.U.F.O. se fossi stata in Hermione come minimo avrei preso ParisSue per i capelli e le avrei fatto sbattere la faccia sul tavolo per almeno una dozzina di volte, per poi trascinarla fuori dal castello di peso e legarla ad uno dei rami del Platano Picchiatore. Non credo che qualcuno avrebbe avuto da ridire, a riguardo.

    Iweridd

  2. Nessuno può osare prendere più G.U.F.O. di Hermione. Sarebbe come se Michael Jordan venisse battuto in uno scontro uno-contro-uno da un nano, con un dunk poderoso per altro. Nonono… smettetela di scrivere queste amenità. Che c’è di mal se una Sue non è un vero e proprio genio? Se non è un pezzo di figa (ma quando mai Paris lo è stata?)?
    Poi, una curiosità: ma i capelli corvini dai riflessi ramati come sono?

  3. Ma… oddea… quanto è odiosa questa qui?! Comunque, concordo con Iweridd sulla fine da far fare alla tizia lì, dai capelli corvini con riflessi ramati. (Edvige, mi spiace, non ho idea di come siano…) Bah… non ho parole…

    Gwin

  4. Vi prego, ditemi che questa fanciulla ha otto anni, non di più.

    E se DAVVERO ha otto anni regalatele una Barbie, così trame tanto profonde restano nella Casa di Campagna di Barbie e il web se le risparmia!

    Ma vi prego, ditemi che Victoria Paris Juliette Regina Clarissa Chelsy Elisabeth Hilton non è la Paris Hilton che tutti noi conosciamo.
    Non ho mai provato tanto odio per un Mary Sue come in questo momento!

    Passi la Mary Sue, ma la Mary Paris Hilton Sue no…

  5. Scusate, ero io.
    Non sapevo di non essere loggata >>

  6. Gilraen, hai tutta la mia comprensione… irritante davvero. E nemmeno il mio amico conte ha tanti nomi.
    Capelli corvini con riflessi ramati? In perfetto abbinamento con gli occhi cangianti.
    Quanto siete prosaiche…

  7. Paris Hilton-sue…e io che SPERAVO di averle viste tutte! Meno male che si è buttata nel lago per salvare un primino…ma al posto che tirarla su dopo il salvataggio, Hagrid non poteva tenerle la testa sott’acqua finchè non tirava le cuoia?
    Abigale


  8. *morta*

    *si riprende, deve riprendersi*
    Non ho mai odiato tanto una Mary Sue. Se le altre mi facevano compassione, pena, pietà, qualunque tipo di sentimento che rasenti la “simpatetica patecipazione” alla loro condizione di *inferiori*…questa Mary Paris Hilton Sue la prenderei a ceffoni.
    A calci.
    A sputi.
    Mie care, una bella rissa in piena regola *ò*
    Probabilmente, io e poche altre siamo le uniche sfigate ad avere gli occhi di un anonimo color marrone (un degno marrone, ma sempre uguale).
    E mi son sentita oltraggiata per i “capeli corvini dai riflessi ramati”..
    Io che sono rossa, ramata per la precisione, posso confermare che non ho riflessi corvini.

    Ps: avete notato la sfilza di nomi da “snob” che si ritrova? Mamma mia..affiliamo i forconi, altro che..

  9. Emh, ero io non loggata xD
    Oggi son più sbadata del solito.

    Beacha

  10. Mi unisco all’odio e propongo una spedizione punitiva in nome del sacro GoS.
    La Vittoria Paris Mary Sue DEVE morire, e di morte lenta e dolorosa.

  11. Gioia l’hai già scritto.

  12. ma a quanto pare perseguitano solo me… lo spam l’ho trovato anche sul mio blog. -_-

  13. Ah, adesso spamma da anonima?

    Si vede che dopo che l’altro giorno ho minacciato la denuncia a splinder, se mi fosse arrivato dell’altro spam, a preferito non firmarsi più…

  14. Oh, che scatole…
    Ero sempre io nel messaggio precedente.

    Per ragioni ch emi sfuggono splinder continua a farmi uscire >>

  15. A me ha mandato due PVT…
    Al terzo spam bisogna darle un qualche riconoscimento, povera ciccia…

  16. Tipo un calcio nel culo, o la richiesta a splinder di fare qualcosa (non c’è il nick? splinder potrà controllare l’IP).

  17. Mandasse messaggi privati sarebbe ok…

  18. I G.U.F.O. GLI ha fatti quest’estate????? Per fortuna non c’è l’esame di italiano o sarebbe stata clamorosamente cannata…
    Citazione:
    “- Strana?!! Harry, elencami le persone i cui occhi rispecchiano esattamente il tempo meteorologico! Forza!!- Esclamò Ron”
    Ehm… Tutte le Mary Sue…?

    Paris Hilton… -.-
    Non ho parole…

  19. Ok… Ok… devo riprendermi… sto tentando di riprendermi… ce la posso fare… No, ho proprio bisogno di una visita ad un buon psicologo perchè una fic così mi da alla testa e mi fa tornare la solita mania omicida verso le mary-sue. Come se non bastassero già le sue irritanti doti e quella sua *deliziosa* ipocrisia è pure una Mary-Paris-Hilton-Sue detentrice del nome più lungo della storia mary-sueniana?! Ok, dopo questa penso (e spero vivamente) di averle viste tutte!!!
    Infine avverto anche di essere nuova del posto XD, mi sono fatta dare l’ind da una mia amica e ho subito dovuto leggere qualche vostra recensione.
    Complimenti per il blog XD, ho sempre provato un certo sadico piacere nel legger recensioni di questo genere (e naturalmente con giusta causa!).

  20. No, no no no no!!
    GIuro, ora ho l’orticaria. Credo che questa Mary Sue sia una delle più irritanti che mi sia mai passata sott’occhio…eppure provo un masochistico piacere nel leggerla, mhhh!
    Se fossi stata al posto di Hermione le avrei appiccicato una big babol ai capelli. Vista la verve di Victoria, probabilmente questo l’avrebbe portata a gettarsi dalla torre di Astronomia, tra gli applausi generali…

  21. Victoria Paris Juliette Regina Clarissa Chelsy Elisabeth Hilton…
    Poveretta… Io con un nome del genere mi sarei buttata dal decimo piano di un palazzo con sotto i tombini aperti… E certo che poi mi diventa acida. Ha un nome che manco Sephirot Omega(non so se vi ricorda qualcuno…!)
    In ogni caso penso davvero di suicidarmi le mie iniziali sono MS… Oddio…
    In ogni caso noto anche, e con inquietudine, che il cappello parlante è del tutto impazzito (già non ci stava di suo…): talento da vendere, intelligenza,però questa lingua biforcuta, il sarcasmo, il cinismo… TALENTO DA VENDERE??!! INTELIGGENZA??? SARCASMO??? Ma da dove??!

    O mio adorato GoS, elimina quelle vili donne che sono le Mary Sue! Solo tu puoi farlo! E già che ci sei punisci tuo figlio per come si è comportato in questa fyccina!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...