Fantasia Finale

Avete presente quando, per un’occasione speciale, vi fanno dei regali che avreste preferito non ricevere?
Ecco, per S.Valentino Raine mi ha segnalato queste tre fanfiction di Angel Selphie.
Che recensirò in blocco.

"Così non vale"

Partiamo dai commenti dell’autrice:
Così breve che non vi renderete nemmeno conto di averla letta….
Purtroppo non mantiene ciò che promette: io ricordo benissimo di averla letta, e stanotte mi ha pure fatto venire gli incubi!

Zell se ne stava placidamente sdraiato sul divano, col capo beatamente poggiato contro la spalla di Seifer, il quale stava facendo zapping col telecomando, sbadigliando di tanto in tanto."

Capisco l’AU, ma questa è fantascienza!

"-Non sono capace di giocare a strip-poker, gallinaccio!- strepitò per la centesima volta il ragazzo più grande.
-E io non so giocare a scopa, sfregiato demente!- lo rimbeccò l’altro.
-Almeno a briscola saprai giocare, no?-"

Scopa, briscola, strip-pocker… Un sanissimo Triple Triad, dato che siamo nel mondo di Final Fantasy VIII pareva brutto?
Decidono per strip-briscola (e mi chiedo come mai, due ragazzi per ora ancora presunti eterosessuali, e che certamente non hanno intenzione di fare outing con tanta leggerezza, decidan di giocare DA SOLI a strip-qualsiasicosa).

Tagliando corto: Zell rimane in boxer ma non ne vuol sapere di toglierli, Seifer gli frega "la sua maglietta preferita".

I due si rincorrono per parecchi paragrafi. Che noia.

"E ciò detto, si mise a correre come un folle per tutto il centro d’addestramento, ben conscio del fatto che, essendo ormai notte fonda, anche i poveri mostri del cento stavano dormendo"
Sì certo. Come quando Quistis nel primo disco da appuntamento a Squall presumo: son l’unica che veniva sistematicamente attaccata?

-Tsk! Illuso! Continua pure ad inseguirmi! Ti farò correre talmente tanto che ti vedrai costretto a fare ciò che ti dico, se non altro per l’esasperazione!- minacciò il ragazzo più alto, con un sorrisetto sardonico che avrebbe fatto saltare i nervi persino alla Madonna.
Sì, esatto: la famosa Madonna di Balamb.

La zona segreta è deserta: Seifer ha fatto in modo che i soliti noti fossero a fare altro.

" E poi, l’idea di appendere alla porta del centro d’addestramento un cartello con su scritto che l’accesso era vietato a causa di problemi di aggressività riscontrati negli Archeosaurus…beh, quella era stata la trovata più geniale!"
Già perchè gli Archeosaurus solitamente sono docili bestioline e gli studenti vanno al centro d’addestramento per vederli mangiare le noccioline dalle loro mani.

Non appena ebbe finito di parlare, prese la rincorsa e si scagliò con tutta la sua forza contro il ragazzo più grande, ben deciso a strappargli di mano il “trofeo”. Tuttavia lo slancio che si diede fu così forte che atterrò Seifer, facendo finire entrambi in una posizione che aveva molto del fraintendibile.
Le risate dal pubblico in sala non le mettiamo? Siamo in una sit-com (probabilmente Will&Grace) e non ce l’han detto.

Seifer bacia Zell, questi scappa dandogli del pazzo (mi ricorda tanto "piccoli problemi di cuore"). Ma Seifer non si da per vinto:

In fondo, sapeva benissimo cosa fare per conquistare quel gallinaccio!
In una situazione reale ne dubiterei. In ogni caso, se l’autrice non ce lo venisse a dire, staremmo meglio tutti.

Zell, qualche tempo dopo:
Si sporse un po’ di più oltre il bordo de cespuglio. Decisamente fissare le coppiette innamorate era un gran bel passatempo, specie se lo si faceva durante la pausa pranzo, magari gustandosi un buon panino della mensa! E poi, vista la coppietta, tutto era più interessante: sdraiati sul prato, infatti, ad una media distanza dal cespuglio, se ne stavano niente meno che Selphie ed Irvine, in atteggiamenti tutt’altro che amichevoli. Insomma, era uno spasso guardarli mentre si imboccavano come bambini, oppure durante i loro attacchi romantico-passionali: un vero divertimento.
Zell, sei disgustoso.

E Zell si stava proprio gustando questo divertimento, quando avvertì due braccia cingerlo da dietro, ed una voce calda e sensuale mormorargli all’orecchio:
-Ciao, ti sono mancato?-

Cerrrto. Tipico comportamento da Seifer.

Seifer fa il figo, Zell la ragazzina ritrosa. Seifer chiede come mai l’altro gli sfugga (forse perchè l’hai baciato senza alcun preavviso, tra l’altro senza nemmeno prima sapere quali siano le sue inclinazioni sessuali?). E parte il fotoromanzo:

-Io…n-non sto fu-fuggendo!- farfugliò il più piccolo, sentendosi braccato.[Io se uno o una mi saltasse addosso fuggirei e non mi vergognerei certo ad ammetterlo!]
(…)
-Ho forse sbagliato? Mi sono illuso di piacerti?-
[no, considerato che Zell non ha mai dato alcun indizio di ciò direi che te lo sei proprio inventato!]
-No, ma è molto più di questo…-
A sentire quelle parole, Seifer sbroccò completamente.
-Cos’è allora, Zell? Dannazione, parla! Tu mi piaci, mi piaci troppo…ho provato a starti distante in tutti i modi, ma mi rendo conto che se ti prendevo in giro, era solo perché cercavo disperatamente di attirare la tua attenzione su di me. Non conoscevo nessun’altra maniera per avere un qualsiasi rapporto con te. Poi ho capito che forse non ti ero totalmente indifferente, per quello ieri sera ho fatto quel che ho fatto! Ti ho baciato perché volevo capire se anche tu senti quello che sento io quando ti sono accanto…e non mi è parso, nonostante tutto, che ti facesse schifo!-
[è "piccoli problemi di cuore", ora ne sono sicura].
Altro bacio mozzafiato, dichiarazioni e spiegazioni, Bacio. Ma qua viene il "bello": Selphie, sentendo casino dietro ai cespugli va a controllare…

-Beh, visto che siete stati così crudeli, meritate una punizione! Diciamo che, visto che sono una grande amante delle coppiette yaoi, dovrete posare per una fotina slash!-
Fermi. Stop. Il termine non centra nulla col contesto: per Selphie quello è il mondo reale, non ha senso dire coppie "yaoi", termine che si riferisce solo a RACCONTI in cui bei ragazzi estrapolati dai loro contesti originali scopano come conigli, senza una trama; mi sconvolge il fatto che, seppur simpatizzante gay, la ragazza non si faccia scrupoli a chieder loro una foto: ma dove ha lasciato sensibilità, buon gusto e discrezione?
Per aver la foto cerca anche di ricattarli:

-Se non mi lascerete scattare la fotina, inserirò sul terminale di supporto del Garden, nella mia sezione, il racconto di quella festa in cui, ubriachi fradici, vi siete messi a fare la lap dance indossando solo un perizomino di pelle nera!- squittì la giovane.
-Stai scherzando!- esclamò Seifer.
-Affatto!- ribatté lei.

Per fortuna che amava le coppie "yaoi": avesse odiato gli omosessuali cosa sarebbe arrivata a fare?
 E dopo un inutile siparietto finale, i commenti dell’autrice:

Chiedo scusa a tutti per questo aborto…non avevo niente di meglio da fare, mi è venuta così. Spero di fare di meglio la prossima volta!
Bacioni!

Ti prego, la prossima volta in cui non avrai nulla da fare, trova un modo migliore per passare il tempo.

Fanfiction numero due: "Una lettera d’amore", sempre della stessa autrice.

Il commento inziale ve lo lascio gustare su EFP. Dice tra le altre cose di non aver ancora finito il gioco e di non sapere come finisce. Nonostante ciò ha deciso di prendere due personaggi a caso (o meglio, due per fanfiction) e di farli accoppiare. Senza alcun rispetto per la trama originale, per le relazioni che in tale trama nascono, per il carattere dei personaggi.
Nota per l’autrice: il finale è tranquillamente visionabile su un sacco di siti. Inoltre suppongo che, chiedendo in giro per la rete, avresti potuto scoprirlo. Tuttavia suppongo che per te FFVIII non sia un videogioco a cui ti sei appassionata, ma solo un bordello pieno di adoni da far copulare (almeno da ciò che ho letto nelle tue storie).

Caro Seifer,
prima di gettare questa lettera nel cestino, vorrei pregarti di leggerla fino alla fine. Già ti immagino comodamente spaparanzato su una poltrona nella tua stanza, con la mia lettera in mano e una sigaretta in bocca, mentre ridi della mia cronica stupidità. E quando avrai finito di scompisciarti, appallottolerai questo misero foglio di carta e spegnerai la tua cicca nel posacenere…a proposito di sigarette, mi chiedo perché da quando sei tornato non fai altro che accendertene una dopo l’altra. È una cosa che mi dà un fastidio terribile, non tanto per una mia personale avversione per il tabacco, quanto più per il fatto che sono cosciente che ogni boccata di fumo che aspiri è un piccolo pezzetto della tua vita che se ne va. Dovrei farmi i fatti miei, ma non sopporto di stare a vedere che ti fai del male, senza poter far niente per fermarti, conscio del fatto che mi rideresti in faccia. Non mi piace vederti soffrire, e anche se per te fumare non è certo una sofferenza, lo è per me, che so quali effetti negativi causa il fumo. Ma non ho certo cominciato a scrivere con l’intenzione di creare un saggio sugli effetti nocivi della nicotina, e se continuo di questo passo rischio di perdere il filo del mio discorso, che mi sono preparato tanto faticosamente.

Ma è Squall o Cameron? Neanche ti sei dichiarato e già scassi le balle sugli effetti negativi del fumo… Proprio un bel modo di convincere qualcuno a mettersi con te, non c’è che dire!

Ti amo, Seifer!
Ma come, ce lo dici così?

Non ridere, non è uno scherzo. Fin da quando ti ho visto per la prima volta mi sei piaciuto.

A pochi anni di vita?

La tua impassibilità, l’alone ghiacciato che ti difendeva dal mondo, la tua superbia, la tua arroganza, ma anche la tua determinazione, la tua forza…sono solo alcune delle cose che mi hanno fatto innamorare di te, dei tuoi meravigliosi occhi, più lucenti di due acquemarine, dello stesso colore del mare, dei tuoi capelli biondi, del tuo sorrisino sardonico… [Certo. Squall si esprimerebbe proprio così, non c’è dubbio!](…)mentre il soprabito candido che indossi da sempre svolazzava leggero ad ogni tuo anche minimo movimento.[voi ce lo vedete ìSquall che scrive cose del genere?] Vivevo felice, camminavo su soffici nuvolette rosa fatte di speranze e sogni [Squall col cervello di Pikachu… Sto per piangere].

Seguono altri paragrafi sdolcinati, che vi risparmio.

 Lui era stato costretto da Quis a fare un training con il suo più acerrimo rivale, nonché suo amore segreto.

Che a volere il duello tra Seifer e Squall fosse stata Quistis mi giunge nuova.

Afferrò la lettera, preventivamente chiusa in una busta immacolata, eccezion fatta per un vistoso “PER SEIFER” scritto in rosso, e poi uscì dalla sua stanza, avventurandosi per i corridoi dell’accademia.

Sulla i di Seifer sicuramente c’era un cuoricino…

Seifer ama Squall, ma non vuole danneggiarlo con la sua reputazione da "bad boy": PA-TE-TI-CO.
Decide dunque di parlare con Rinoa, la fag-hag del Garden.
Squall nel frattempo pensa alla tattica migliore epr consegnare la lettera a Seifer, ma ha bisogno che Quistis gli dica esattamente ciò che lui stesso aveva pensato tre minuti prima, per decidere.

Durante la lettura, in questo punto avevo pensato: "sta a vedere che adesso Squall trova Rinoa e Seifer abbracciati e fraintende tutto… Ma no, troppo banale! Non può andare così"

Cosa si diceva in questi giorni approposito di fanfiction fatte con lo stampino? Appunto.

-Eh eh…grazie Rinoa!- esclamò il ragazzo biondo, abbracciando l’amica con entusiasmo.
Non immaginava però che Squall, dopo aver cercato dappertutto, fosse arrivato a perlustrare anche il giardino, e che avesse assistito da lontano a tutta la scena.
(…)Che stupido che era stato!

No, che stupida son stata io, ad illudermi…

Almasy va da Squall.

Senza indugiare oltre, il ragazzo si voltò e si diresse verso l’entrata del giardino, con l’intenzione di cercare il suo pucci.


IL SUO COSAAAAAAA!?!

-Cristo, Squall! Io…io non ti sto prendendo in giro…-
Cristo di Galbadia?

Squall, Dio santo, vuoi guardare un po’ più in là del tuo naso?
Ma di che Dio stiamo parlando? Ma rimanere nella mitologia delle varie serie, almeno nelle imprecazioni, è così difficile?

Passaggio degno di nota:
E vuoi sapere perché ho iniziato a fumare? Perché le sigarette erano l’unica cosa che riusciva a farmi stare meglio, a farmi dimenticare la tua freddezza, a farmi sentire in pace col mondo! Credimi, lo so che è una cazzata, che sono stato imbecille a cominciare, ma pur di riuscire a smettere di tormentarmi per te sarei stato disposto a qualsiasi cosa!
Jack Sparrow ci fa sapere che si è dato al Rum dopo aver rotto la sua amicizia con Tia Dalma, il Gos dichiara di esser divenuto un DE dopo il rifiuto di Lily e Greg annuncia di voler smettere col Vicodin per amore di Allison Cameron. Nel frattempo la sottoscritta si suicida, disperata.

Brooke e Ridge si lanciano in un dialogo pieno di muri di ghiaccio.

Squall si comporta come una stucchevole ragazzina, scoppia in lacrime e nasconde il volto stringendosi a Seifer, suo cavalier serviente.

Il suo sogno, il sogno di una vita si era avverato,e lui non poteva che esserne felice. Ne era certo, adesso che si erano ritrovati, lui e Squall sarebbero stati insieme per sempre.
Cos’è, la pubblicità dei cioccolatini?

Numero tre:  Festa al Garden.

Ehilà! Selphie-chan colpisce ancora…[Mamma mia, che fortuna!] e questa volta mi divertirò a tormentare i personaggi di Final Fantasy VIII [Che ne farebbero volentieri a meno…], my favourite videogame! [Non si direbbe!] Probabilmente ormai la maggior parte di voi sarà colta dal panico solo a sentirmi nominare…[In effetti non mi hai dato una buona impressione con le precedenti storie] beh, che posso farci se sono costantemente ispirata? [Mangiar meno pesante, ad esempio.] E la maggior parte di voi sa anche che quando si parla di me si parla automaticamente di [pessime!] fanfictions shounen-ai…mi piacciono troppo e poi trovo che in certe serie animate sia impossibile creare una coppia per così dire “normale”!!! [FFVIII è una serie animata? Da quando? Ora, se proprio non ti figuri coppie etero in questo VG, che ne diresti di scrivere almeno fanfiction "shonen-ai" decenti?]
Ah, quasi dimenticavo: per poter far sì che la storia funzionasse ho deciso che a Squall non piace Rinoa, anche se lei lo assilla. Bene, non mi pare che serva aggiungere altro quindi…godetevi l’ultima delle mie trovate!!!
[Leggi: siccome non sono abbastanza brava da inventarmi un’intreccio plausibile, faccio in modo di storpiare le situazioni del VG].

Ops…ho scordato di aggiungere una cosuccia molto importante: i personaggi non sono miei (sigh! Ç___Ç ) ma dei rispettivi autori! [I personaggi tirano un sospiro di sollievo]

È passato un anno dalla sconfitta di Artemisia. Quella sera vi sarebbe stato il rievimento per festeggiare i nuovi Seed (ma se gli esami sono ogni anno, com’è che è passato un anno dalla fine del VG? nella sua versione i quattro dischi narrano le azioni di pochissimi giorni?). Zell è innamorato di Squall, ma questi è assillato da Rinoa. Il tutto ci viene narrato come se i protagonisti fossero delle liceali in crisi ormonale.

Rinoa. vista con gli occhi di Squall:
Paragonata a lei, la tortura che gli avevano inflitto alla prigione di Galbadia* era una sciocchezza.

Già… E poi lo sappiamo, a Squall i giochini S&M con l’elettricità inventati da Seifer piacevano…
Rinoa si comporta da imbecille celebrolesa (cosa superflua, essendo già abbastanza rompipalle nel VG), Squall le scazza e tutti dan ragione a lei.

Squall continua con le seghe mentali:
Anche perché, in quel periodo, si stava sinceramente chiedendo se non stava per caso diventando gay(…) mentre certi ragazzi, specie nel suo gruppo…diciamo che erano decisamente carini! Waaaah! Ma che stava andando a pensare adesso??? (…)”Squall Leonhart impavido guerriero Seed” aveva forse lasciato il posto a “Squall Leonhart ragazzino innamorato”?
Secondo questa fanfiction, direi di sì. Un chiarimento: non è che se uno si rende conto di esser gay diventi una mammoletta eh!

già, perché sapeva che c’era qualcuno nel suo cuore, ma non riusciva ad individuarlo…com’era complicato l’amore.
Ma sei scemo? Come diavolo fai a non capire di chi sei innamorato!?!

Tanto più che in quei momenti emergeva il suo vero io, il diciassettenne, l’adolescente, un ragazzo bisognoso di affetto…la maschera del guerriero cadeva, facendolo sentire tremendamente vulnerabile.
1) Ha diciotto anni.
2) NON È una ragazzina.

Squall viene costretto da Cid a partecipare alla festa:

-Allora mettiamola cosi, ragazzo: è un ordine! Tu andrai a quel dannato ricevimento, che ti piaccia o meno!-
-D’accordo…-
-Bene, puoi andare!- ordinò il preside Cid.

Ma stiam parlando dello stesso Cid bonaccione e paterno di FFVIII? Quello che in un caso simile avrebbe fatto appello al senso del dovere di Squall, e non gli avrebbe imposto nulla con tono di comando?

Intanto le seviziate pedine dell’autrice stanno consolando Rinoa.

-Senti, Rinoa-chan! Capisco che ti piaccia, ma stai veramente esagerando. Lo hai fatto andare in esaurimento nervoso!- le disse Seifer.
Rinoa-COSA!?! Questo Seifer è perversamente OOC!

"del resto un pisolino era d’obbligo, visto e considerato che i festeggiamenti si sarebbero protratti fino ad un orario impossibile…"
Certo… Sei abituato ad un addestramento pesantissimo, vai in battaglia e salvi il mondo, ma non reggi ad una festa che non dura nemmeno fino al mattino dopo!

Gli veniva male solo a pensare che ci avrebbe messo quasi mezz’ora per indossarla, considerata l’innumerevole quantità di alamari che doveva allacciare. Mezz’ora??? Era in ritardooo!!!!!! La festa cominciava alle 19.00 ed erano le 17.30! Doveva lavarsi, vestirsi, pettinarsi ecc…
Una doccia veloce è un’alternativa tanto temibile? Io se sono in ritardo riesco a farmi un bagno in meno di 20 minuti, balsamo e maschera ai capelli compresi!

Zell entra in camera sua mentre Squall è nudo, e parte una serie di seghe mentali abbastanza sconvolgente, considerato che si tratta di due maschi: se nel Garden vi fosse una piscina vi sarebbero spogliatoi singoli?

Non ci poteva credere…aveva visto Squall nudo…WAAAAAAAAAH! Per fortuna gli si era bloccata la tachicardia…però aveva ancora la bava alla bocca…d’altronde non capitava tutti i giorni di poter ammirare come mamma l’aveva fatto un ragazzo del genere…che pelle chiara e che muscoli…per non parlare poi di quei due occhi freddi come ghiaccio che lo avevano fissato arrabbiati e imbarazzati…sarebbe potuto svenire! E per fortuna aveva vinto l’istinto di saltargli addosso in preda ad un desiderio irrefrenabile di farlo suo.
Sto per piangere…

Inizia la festa, altre frasi inutili, Selphie fa la deficente, Rinoa frigna, Zell va in bagno (la sua vescica minacciava di scoppiare, più che altro per la tensione) eccetera.
Selphie manda Zell da Squall, inizia lo spettacolo pirotecnico.

-Zell, stai bene?-
-Sì, tranquillo. Solo che non è giusto…stasera hai ballato con tutti fuorché con il sottoscritto! E adesso è arrivato il mio turno.- e così dicendo appoggiò una mano sulla spalla del ragazzo, che da parte sua se ne stava immobile, pietrificato.
Lo capisco pure eh!
I due ballano il valzer. DIrei che la cosa è abbastanza stomachevole, considerato che fino a due secondi prima nemmeno pensavano di piacersi, Squall non sapeva di essere gay e, soprattutto, che i veri Squall e Zell non si comporterebbero mai così.

-Sai…mi vergogno un po’…tu sei così alto…io invece sono un nanerottolo!-
-Non dire scemate, Zell! E poi penso che…se tu fossi più alto…perderesti la metà del tuo…fascino…-
-Davvero? Oh, ma guarda! Sei diventato tutto rosso! Che carino!-

Argh.

I due si baciano, poi Squall scappa via, in stile Cenerentola. Zell lo rincorre, Squall è confuso e Zell gli spiega pazientemente i rudimenti di una relazione (Tarabas e Fantaghirò chiedono i diritti).

Il finale è da diabete:
-Ehm…Zell…c’è una cosa che ti dovrei chiedere…-
-Dimmi tutto, amore!-
[Gasp!]
-Amore? Comunque…vuoi dormire qui, stanotte?-
-Cosa hai intenzione di farmi???-
-Niente, scemo! Voglio solo che tu mi faccia compagnia!-
[Uff… Dopo tutto questo zucchero potevi anche mettere qualcosa di più malizioso!]

-Squall…(…) Cosa ti piace di me?-
(…)
-Beh, il tuo aspetto, la tua allegria, il tuo essere così casinista…quando ci sei tu mi sembra tutto più bello. E di me cosa ti piace?-
-Tutto. Mi piaci perché sei così…così…speciale! Hai carattere, sei sempre disponibile con chi ti sta a cuore
[a che versione di FFVIII hai giocato!?!], e poi sei pure un bel ragazzo…cosa dovrei volere di più?-
(…)
-Zell…me lo dai il bacio della buonanotte?-
-Che domanda scema! Mi sembra ovvio.-

Scusate, vado a suicidarmi. Prima però vorrei rendervi partecipi dei soliti commenti finali tra autrice e personaggi:

SELPHIE: Statemi bene a sentire: io non ho manie perverse, è solo che era da un pezzo che avevo intenzione di scrivere una fic decente su Final Fantasy, e la coppia Squall/Zell mi piaceva! E comunque non lamentatevi troppo, chiaro? Volete che vi rispedisca a combattere contro Adele?
Ma se volevi scrivere una fanfiction decente, come mai hai prodotto questa cosa?

SELPHIE: E allora zitti e mosche! Un bacione a tutti quelli che hanno avuto il coraggio di leggere fino in fondo questa mia storiella, senza svenire prima,[Io ho vomito, va bene uguale?] e a tutti quelli che mi fanno i complimenti! [Esistono veramente? Il mondo va a rotoli…] Se volete complimentarvi o criticare, mi trovate al solito indirizzo (anche se presto lo cambierò!!!)[E allora che me lo dici a fare?]

Esiste una quarta fanfiction su FFVIII di questa autrice, ambientate in un istituto tecnico, nella quale Zell ha bisogno di ripetizioni di matematica e Seifer è un’ottimo studente, ma la mia sanità mentale è già stata messa a dura prova da queste tre "opere d’arte".

Annunci

18 risposte a “Fantasia Finale

  1. Ho appena visto sconvolgere il mio VG preferito… ora corro a vomitare!

  2. Io sono cresciuta con Final Fantasy VIII.
    L’ho adorato, a partire dalla storia e dai personaggi.Ci ho scritto la mia prima fan fiction, ho conosciuto grazie ad essa molti, valenti fan writer…e ora questo?

    Non ho parole. Il mio Elfo, Sinisfildo, mi porge il catino.Scusatemi ma devo rimettere tutto quello che ho mangiato da qui a due mesi fa…

    Arwen (questa volta, DAVVERO disperata)

  3. Cara Bella,
    vorrei informarti dei rischi che corri prendendo la metropolitana ogni giorno: innanzitutto c’è il rischio di attacchi terroristici, poi la metropolitana è sempre piena di persone, di cui la maggior parte, soprattutto in queste uggiose giornate invernali, porta con sé il virus dell’influenza e potrebbe contagiarti. In più, l’igiene è veramente minima, e questo potrebbe mettere a repentaglio la tua salute. Veramente, non ce la faccio a vederti così, smettila di prendere la metropolitana!
    Ah, comunque ti amo e ti ho sempre amata.

    Just *o*

  4. Vuoi sapetre perchè ho iniziato a prendere la metropolitana? Perchè era l’unica cosa che mi faceva star meglio, avendo io paura di un tuo rifiuto! Ma se me lo chiederai, inizierò ad andare a piedi, impiegando quasi due ore a viaggio per andare fino a Brera.

    BellaLestrange (non loggata)

  5. Non amo Final Fantasi VIII, quindi ho più che altro visto il lato ridicolo delle “storie” in questione (Raine ha cercato di farmi comprendere la gravità dei pairing paragondandoli a una Steiner/Kuja).

    Ragazzi, io ho riso fino a piangere…la lettera d’amore con quella tirata contro il fumo era un qualcosa di comico X°°°°°°D dai discorsi che faceva sembrava che Seifer si fosse dato all’alcool o alla droga pesante (so che il fumo fa male…ma mia sorella fuma, le mie cugine fumano e mio nonno ha fumato per 50 anni quindi lo considero una cosa abbastanza normale)

    Cmq Bella anche io venivo sistematicamente attaccata da tutto ciò che si muoveva nel centro addestramenti in pieno stile Jurassic Park, indipendentemente dall’ora.

    Katerina

  6. Beh, guardiamo il lato positivo, almeno ci ha risparmiato le classiche “esibizioni” fanta-circensi a base di olio di cocco.

  7. Il lato positivo è che mi è tornata voglia di giocare a FFVIII, così da lavar via con sangue degli Archeosaurus assonnati questo scempio.

    BellaaLestrange (loggarmi è troppo faticoso!)

  8. Mi è arrivata una mail dall’autrice: pare non abbia apprezzato la mia recensione.
    No scusate, non la mia recensione: la mia “pseudorecensione” (le veterane del forum capiranno perchè ci tengo a precisarlo).

  9. Cosa ha detto la pseudoautrice? (ho colto la citazone *o*)
    Mi piacerebbe conoscere i suoi deliri: sono così ridicole le autrici e le amykette quando si lanciano in crociate che non hanno nè capo nè coda che trovo rilassante guardarle. La loro capacità di argomentazione è minore a quella di mio cugino (che, ricordo, ha tre anni).
    Quelle in grado di cogliere e apprezzare l’ironia, o di rispondere con calma e maturità, sono sempre una minoranza ç_ç

    Katerina

  10. Sono anch’io per il pattegolezzo bastardo; cosa ha scritto la cara autrice?No, sul serio, voglio leggere le sue valide argomentazioni, che mi porteranno sicuramente a capire ed amare questi pairing.
    Sento che mi farà completamente cambiare idea sulla storia di uno dei miei VG più amati e che capirò che in realtà la storia fosse un altra e non quella che io ho fallacemente adorato per molti anni!

    Perché, Bella, è questo che ha scritto, vero?…Vero??

    Arwen

  11. Arwen, sezione privata del forum…

  12. No. No.
    No!
    Final Fantasy è sacro ed inviolabile. Squall è apatico, Seifer bastardo e Zell un ragazzino. Capisco gli AU, capisco gli OOC, ma questo è decisamente troppo.
    L’autrice si è lamentata? Beh, non ci capitava da un po’… perlomeno facciamo allenamento (diciamoci la verità, tre autrici intelligenti di fila ci hanno fatto adagiare sulla bambagia).

  13. Il commento 12 è di odiolarow non loggata. Non capisco perché splinder si diverta a sloggarmi, ultimamente…

  14. Vi dirò, Final Fantasy VIII è il capitolo che ho meno amato nella saga, gli ho sempre preferito il nove, il sette e il sei. Detto questo, non tanto Squall e Seifer, ma Zell è inviolabile!

    Puss In Boots (con la tastiera che fa i capricci, perdonate eventuali errori ortografici)

  15. Ma io mi chiedo:perchè esistono queste fic??Cioè hanno un senso?Ma anche no! La prima mi ricorda molto uno di quesi romanzi rosa che legge mia nonna quando si annoia xD
    {con alcuni sprazzi di piccoli problemi di cuore..c’hai proprio ragione!}
    E tral’altro la parte di foto e ricatti non l’ho mica capita..che diamine centra???O_O
    La seconda era tremenda e non ho avuto il coraggio di finire la lettura, mi dispiace ma mi stavo per addormentare in mezzo a tutti quegli sdilinquimenti tipici da programma della Defilippi!
    nella terza mai visto dei Personaggi OOC come questi..è strabigliante come sia arrapata la mente di sta tipa xD
    accetta il consiglio dato: MANGIA MENO PESANTE!
    e sopratutto SMETTI DI GIOCARE A FFVIII! Mauhaahah..

    Emmary

  16. Non conosco il videogioco, quindi ignoro completamente storia e personaggi. Mi ha colpito questo, però: “Anche perché, in quel periodo, si stava sinceramente chiedendo se non stava per caso diventando gay”.
    Ora gay lo si diventa? Perchè? E da quando? Colpa delle mamme opprimenti, di Barby, della ginnastica artistica e dei padri assenti?
    Al più uno lo è sempre stato e lo scopre, o ancor meglio, se ne rende conto…

  17. Quella sotto sono io sloggata. ^__^

  18. Dio mio… Che fine ha fatto FFVIII?!!? E i personaggi?? Dire OOC e dire pochissimo! E i pairing? allucinanti! E io che volevo completare il gioco… Credo che se lo attacco mi sale lo sbocco… Quindi è meglio lascare stare! Grazie di cuore autrice! Davvero!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...