Nel mezzo del cammin di nostra fanfy…

Second possibility: gli errori del passato.
Di Elly

Era una notte buia e tempestosa (no, non state per leggere il romanzo che da tempo innumerevole tenta di scrivere Snoopy, purtroppo) e mi trovavo nella locanda dell’Orso Bevitore, qualche minuto prima di mezzanotte.

Ora, non chiedetemi che diavolo stessi facendo in un posto del genere, perché non lo sapevo nemmeno io. Avevo ricevuto un biglietto, rigorosamente anonimo, che mi suggeriva di trovarmi in quel posto per mezzanotte: avrei visto qualcosa che non avrei mai più dimenticato in vita mia.

Si dice che la curiosità uccise il gatto, ma non sono la McGranitt, perciò mi recai all’appuntamento, stingendo la bacchetta nascosta nella tasca dell’impermeabile, pronta a scattare al primo segnale di pericolo.

Entrata, mi si presentò d’innanzi una ragazzina e un vecchio. Quest’uomo, affetto senz’ombra di dubbio da arteriosclerosi in stato avanzato, si divertiva a tiraneggiare la nipote.
Aveva appena alzato la testa, che subito la richiamò: "Ci sono i piatti da lavare!"
Niente scuse, nonostante la ragazza cercasse di avvertirlo che qualcosa di strano stava accandendo fuori, la intimò di continuare a lavorare perché con un tempo simile non sarebbe arrivato nessuno.

Dal mio angolo semibuio, appoggiai il bicchiere che avevo in mano e alzai un sopracciglio. Se le cose stavano in questa maniera, perché non andare tutti a letto e chiudere la baracca?

Katrina, invece di chiamare il Telefono Azzurro, un sindacato o un centro di aiuto per donne maltrattate, obbediva agli ordini senza discutere.
Eh sì, sorella, la vita è dura per tutti. Ma non disperare, piccola, prima o poi arriverà il principe azzurro a salvarti!
Ehm, come dite? Non siamo in "Cenerentola"?
Oh, ehm, scusate, come non detto…

Una donna, se non vuole essere considerata una poco di buono, non deve stare alla finestra, lo sappiamo tutti. Poi il popolo crede che stia attirando clienti, per cui il bravo nonnino, per conservare intatte le virtù della nipote, la trascina (leteralmente!) via da quel luogo grondante di depravazione (sì stiamo parlando sempre della finestra).

Pochi istanti dopo, la porta si spalancò. Folate di vento entrarono prepotentemente nella stanza, un lampo illuminò la notte, subito dopo il tuono. Sull’uscio, cinque tetre figure nere ed incappucciate.
Mi si illuminò lo sguardo: erano forse colleghi Mangiamorte?
No, ovviamente.
Come ovviamente l’entrata in scena dei figuri non è descritta così. Nonostante questo, Katrina rimase stupita. Entrano clienti, e lei si stupisce. Non deve essere davvero un posto molto frequentato, evidentemente. Posso capire l’ora tarda, ma se la locanda è aperta, ci si aspetta che qualcuno entri. Se la porta fosse stata chiusa, mi sarei stupita anche io.

Il cliente doveva essere davvero un animale esotico, dal momento che la fanciulla superò addirrittura il nonno e si avvicinò con le stesse movenze di un gatto che vede, per la prima volta, un topolino meccanico.

Il vecchio fece gli onori di casa e il più alto sfoggiò un paio di occhi profondi compresi di ciuffi di capelli. Una visita dall’oculista per risorlvere il problema no, eh?
Dal canto suo, Katrina subì una mutazione genetica paurosa: il suo viso andò a fuoco per combustione spontanea e il cuore le saltò in gola.
Che il principe azzurro sia infine arrivato?

Il nonnino aveva altri progetti; si sfregò le mani compiaciuto: magari quella poteva essere la volta buona per vendere sua nipote levandosi di torno un’inutile femmina guadagnandoci su anche un discreto gruzzoletto.
Il vecchio porco avvertì i nuovi clienti che in cambio di denaro avrebbero ricevuto qualsiasi cosa.

Nel mio angolino, rabbrividì, immaginandomelo nudo ballare la lap-dance.
Dentro di me, pregai l’Oscuro Signore che l’autrice non fosse una gerontofila.
Le mie preghiere furono ascolate, perché fu Katrina a sorridere, farli accomodare ed esultare alla scoperta che i cinque figuri erano tutti ragazzi. E che ragazzi! Parevano infatti modelli fuggiti da una sfilata di Armani.
La ragazza non ebbe il tempo di riempire il suo secchiello di bava che il nonno la richiamò all’ordine. Sarebbe stato un bel guaio se gli sconosciuti avessero goduto delle gioie della nipote senza prima aver… pagato!

Rimasti soli, i super fotomodelli sbocciarono in tutta la loro beltà: capelli e occhi di sabbia, di foglia, di cenere e così via.
Mi domadai come avessero fatto a non volare via nonostante il vento. Ma che ne potevo sapre io, comune mortale dai banali occhi e capelli marroni?

Iniziarono a parlottare tra loro, tesi le orecchie per capire i loro discorsi.
Solite banalità: fame, stanchezza, blabla vari, finché non avvertii un "Dante".
Dante? *Quel* Dante?
Per caso, mi ritrovai in tasca una moneta da due euro. Confrontati il ritratto inciso con il volto del ragazzo ed alzai un sopracciglio.
D’accordo, la chirurgia estetica oggigiorno fa miracoli, ma non pensavo che resuscitasse persino i morti.
Continuando ad origliare, appresi i nomi degli altri: Alessandro, Virgilio, Ugo e Carlo. Sì, esattamente: *quel* Virgilio, Alessandro Manzoni, Ugo Foscolo e Carlo Goldoni.

*Comunicazione di servizio: la recensitrice ha avuto un mancamento. Il commento riprenderà il prima possibile. Scusate il disagio.*

Annunci

36 risposte a “Nel mezzo del cammin di nostra fanfy…

  1. Attendevo con ansia il tuo debutto… Però ora sono rimasta col dubbio, chi acquisterà per pochi spiccioli la giovine fanciulla? Carlo? O forse Dante? No, Dante no, sicuramente sarà già abbastanza inpegnato a soddisfare Virgilio ignorando bellamente Beatrice che si strugge aspettandolo invano ai cancelli del Paradiso. Tra l’altro, cosa ci fa un’inutile creatura del demonio come lei nel regno dei cieli? Non sarà per caso una drag queen come il vecchio Albus?

  2. Edit: *IMPEGANTO* scusate, m’è scappata una n al posto della m… chiedo venia!

  3. * si dondola avanti ed indietro, lo sguardo vitreo*
    E’ solo omonimia. E’ solo omonimia.
    *lacrime defunte le solcano il viso*
    E’ solo omonimia. E’ solo omonimia….

  4. Credo che la giovine fanciulla sia destinata al vecchio Ale (sto soffrendo, ma sono una signora e continuo a sorridere come se nulla fosse).
    Per quanto riguarda Beatrice, ti rivelerò un oscuro segreto: non è altro che Virgilio travestito.

    Ora vi saluto, devo imbottirmi di psicofarmaci per riuscire a recensire la seconda parte del primo (!) capitolo.


  5. (è il solo commento riportabile)

  6. xD Ho riso come una disperata! xD Mi é piaciuta un sacco questa revisione! xD
    E ci avete azzeccato,Dante farà coppia con Virgilio,che non é Beatrice travestita,perché a lei ho assegnato la parte della cattiva,odiandola profondamente! xD Non so a chi é venuta l’idea di questo Blog ma devo dire che é spettacolare! Continuate così! xD

  7. Il God of Sex (sia lode a lui) ha compiuto il miracolo! L’autrice della storia (se è davvero lei quella del commento anonimo) che non si infuria per la recensione… Sono commossa!
    Corro a sacrificare un paio di vestali per rendere grazie…

  8. Si si,sono proprio l’autrice! xD Ma perché dovrei prendermela? é divertente,mi ha fatto ridere,e cmq non la trovo affatto offensiva! ^_^ Anzi,per me dovreste pubblicarla su Erika fanfiction page! ^-^
    Vi do volentieri il permesso! ^_____^ Bacio!

  9. Ecco la regina delle MarySue:

    http://www.ioscrivo-org.net/viewstory.php?sid=110&textsize=1&chapter=3

    Non mi ricordo se avevate già recensito questa storia, comunque parla della figlia di Voldemort (che naturalmente non vuole diventare come quel tamarro del suo papy) e nipote di Silente, ovviamente bellissima, potentissima etc…
    Farà crollare patatone Potter che le correrà dietro come un gatto in calore e farà persino redimere Draco, rendendolo più zuccheroso di Candy Candy.

    By

    Nikky

  10. Ma perché dovrei prendermela? é divertente,mi ha fatto ridere,e cmq non la trovo affatto offensiva!

    Questo dimostra che ci sono ancora persone dotate di autoironia… Non ci speravo più, visto che di solito le autrici approdano a questo lido sul piede di guerra! Megari ti stupirà, ma sei una rara eccezione!

  11. Contentissima di vedere un’autrice intelligente dopo tanto tempo! L’idea di Beatrice cattiva la adoro, quella non l’ho mai sopportata, soprattutto quando, nel paradiso, fa i sorrisi cretini trattando Dante come un idiota *.*

  12. Meno male che non e’ stato messo pure Leopardi… ma forse con la gobba non sarebbe stato abbastanza FIKO!
    Grazie per essere tornatiiiiii!!! Sono commossa ç_ç

    *Lisa*

    e ricordate: “Sol chi non lascia eredita’ d’affetti, poca gioia ha dell’urna”! (Elio e Foscolo insegnano)

  13. xD Leopardi c’é,mi dispiace! *MUAHAHAHAHAH!* Nel capitolo 4! xD Vi tocca sorbirlo!!!*parte risata malefica*

  14. Ma Strà-Sue dov’è finita? *-*

  15. Salve, sono una laureanda in culture LETTERARIE europee. Quando ho letto nel commento che questra storia, oltrettutto, è una Dante/Virgilio ho deciso che in un’epoca di Pupe e Secchioni, SMSese e sputi gratuiti sui Padri della nostra cultura a quelli come me non mi resta che una cosa: il suicidio.

    Addio.

  16. Ecco, ho messo anche un “mi” di troppo.
    La mia morte cerebrale è già iniziata…

  17. Io francamente non capisco cosa ci sia di male nel vedere Dante e Virgilio come coppia. Come ho già detto la versione ironica della mia storia mi é piaciuta e mi ha fatto ridere,ma solo perché ho scritto una fan fiction con dei grandi autori (che tra l’altro conosco e apprezzo moltissimo)non vuol dire che sia una ragazza superficiale o che non capisce il messaggio che Dante,piuttosto che Manzoni,vogliono trasmettere. Amo l’italiano e la letteratura,é la materia in cui mi applico di più e nella quale riesco meglio,perciò non tollero chi pensa che abbia scritto questa storia solo per burlarmi della letteratura.

  18. Non credo affatto che tu sia superficiale, nè che tu voglia ‘burlarti’ della letteratura… Anzi, hai dimostrato di essere abbastanza matura da accettare questa critica scherzosa con la dovuta ironia e già solo per questo meriti la mia stima. Ovviamente io parlo per me, non per Gil, nè per nessun altro in questo blog, ma spero che ti faccia piacere. Se avrò tempo leggerò la tua storia e ti lascerò un commento serio, così giusto per farti sapere cosa ne penso!

  19. Sai cosa,é che mi sono sentita un po’ paragonata a quelle che seguono i reality show,la reazione forse un po’ esagerata l’ho avuta io,scusa! ^^” Il fatto é che la letteratura mi piace veramente tanto e mi infiammo facilmente!^^” E poi odio Pupe e Secchioni…=_=” Profondamente…molto molto profondamente!Soprattutto quando la tipa ha detto che odia la Divina Commedia perché non serve a niente*Nervi,nervi,nervi* Come se lei servisse a qualcosa….Uhhh,se lo odio quel programma!

  20. Sì, ma, Leopardi… ç_ç Leopardi nooooooh ç_ç

  21. guarda,nella letteratura gli unici due che veramente non sopporto sono Leopardi e D’Annunzio….veramente,non mi vanno giù…

  22. D’Annunzio non lo sopporto nemmeno io…
    Se penso agli scrittori che c’erano nel resto dell’Europa in quel periodo, perché tra tutti D’Annunzio è dovuto capitare proprio a noi? T_T

  23. D’Annunzio è la piaga della letteratura U.U lui e le sue teorie del Super Uomo…
    Pascoli, tenerone..**

  24. Io amo Leopardi sotto ogni punto di vista, mentre D’ Annunzio m’è cordialmente antipatico.
    Pure noioso.

  25. mica tanto cordialmente….antipatico e basta, direi.

  26. Non posso che quotarvi su D’Annunzio…in effetti non piace molto…O_o” Pascoli lo amo!!! *-*
    “Il giorno fu pieno di lampi,
    ma ora verranno le stelle,
    le tacite stelle…
    Nei campi c’é un breve gre gre di ranelle
    le tenere foglie dei pioppi
    trascorre una gioia leggera
    Nel giorno Che lampi!che scoppi!Che pace la sera”

    Vado in estasi per questa poesia!!!!

  27. Pascoli, vita e passione della mia anima **

  28. ** Ma come faccio a non quotartiii???????
    “Si devono aprire le stelle
    nel cielo sì tenero e vivo
    là,presso le allegre ranelle
    singhiozza monotono un rivo
    di tutto quel cupo tumulto
    di tutta quell’aspra bufera
    non resta che un dolce singulto
    nell’umida sera.
    E quell’infinita tempesta
    finita in un rivo canoro
    Dei fulmini fragili restano
    cirri di porpora e d’oro.
    O stanco dolore,riposa!
    La nube del giorno più nera
    Fu quella che vidi più rosa,
    nell’ultima sera”

    ** Io vado in estasi ogni volta!

  29. Non toccatemi Giacomo Leopardi o sono capace di uccidere… lol
    Scusate, ma è che lo amo troppo quell’uomo… E’ sacro, come il drHouse…!

  30. Bhé,c’é a chi piace e chi no. Per me é un autore cupo,il cui genere é in netto contrasto con il mio modo di vedere la vita (Ho molti tratti simili a Goldoni! xD). Comunque,se ti venisse il pallino di leggere gli altri capitoli della mia storia vedrai che la parte che gli ho assegnato non é affatto stupida,nel senso che non gli ho fatto fare la parte dell’idiota pessimista(ci mancherebbe solo!). Poi,che io non lo ami,quersto non vuol dire che non sia stato un grande poeta,é questione di gusti! ^___^

  31. Bella, bella, mi stai praticamente dicendo che Leopardi non ti piace senza che io possa picchiarti! 😄 😄 (scherzo, eh)
    Sono incuriosita, leggerò tutta la ff! La coppia Dante/Virgilio mi lascia un po’ O.O ma mia mamma me lo dice sempre che sono un po’ bigotta!!
    Più tardi vado a leggere… =)

  32. ma no,che bigotta!!! xD é un’interpretazione che lascia tutti sconvolti…ma é nata da una frase della prof… Ha detto “E fu così che Dante e Virgilio si scoprirono…” Poi ha fatto una pausa non voluta e tutta la classe (essendo noi un gruppo di maliziose) ha tratto una sola conclusione! xD

  33. Che bello, dei professori che fanno pause non volute… Il mio sul Decameron certe trashate le sparava di proposito…

  34. No,la nostra noi…le fa e non sono volute….per questo fanno ridere! E poi non le capisce,diventa rossa e ricomincia la lezione cercando di far finta di nulla!!!xD Per la cronaca,io mi immagino Dante e Virgilio come quelli che ho nell’avatar! xD

  35. …!!!!!!…..!!!!!
    (…)bruttino e con la faccia da sfigato,che continua a ripetere che la vita non é nient’altro che un susseguirsi di sfortune e ciancia di un infinito e di un ermo colle(…)
    Ok. Don’t worry. Be happy. Continuo a leggere… Mi calmo e continuo a leggere… (amo troppo lo zio Giacomo…)
    Magari cosa ne penso della ff te lo dico in un commento su efp… Quando finisco… Per ora non ti anticipo niente…

  36. xD Scusa,ma dovevo pur far capire a chi mi riferivo!!*dà pacche consolatorie sulla spalla di Giacomino* Coraggio Leopardi,io non ti amo affatto,ma c’é qui la nostra a mika che ti ama anche per me! xD Ho letto la recensione su ERika,grazie! ^-^ Cmq nn mi sono inventata il profilo di Ugo,era veramente un donnaiolo amante della vita mondana!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...